Comune di Minori: al via le domande per il bonus alimentare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
In attuazione delle iniziative del Governo a sostegno delle fasce deboli nella fase di emergenza, il Comune di Minori ha deliberato l’assegnazione di buoni-spesa per generi alimentari e prodotti di prima necessità destinati alle famiglie in condizioni di difficoltà economica a seguito dell’epidemia Covid-19.

Allo stanziamento assegnato dallo Stato l’amministrazione comunale è riuscita ad aggiungere un’integrazione del 25%, assommando a un importo di 25.000 circa. L’assegnazione e ripartizione ai beneficiari avverrà prioritariamente in base alle risultanze degli elenchi dei soggetti in carico ai Servizi sociali. Tali soggetti, pertanto, non dovranno produrre la relativa domanda.

Va prodotta istanza, invece, dai soggetti che non siano già in carico ai Servizi sociali ma che siano, per effetto della situazione di emergenza, in difficoltà economiche perché posti in cassa integrazione, o perché lavoratori stagionali, o perché del tutto privi di redditi, o in via residuale perché beneficiari del reddito di cittadinanza o di inclusione ma portatori di bisogni particolari e ulteriori.

La graduatoria verrà compilata in base ai criteri indicati nell’avviso in corso di pubblicazione, che tengono conto del numero di componenti il nucleo familiare, della presenza di componenti con patologie croniche e dell’eventuale canone di locazione. Chi è già assegnatario di forme di sostegno pubblico (non superiore a 600 euro mensili) verrà collocato in coda alla graduatoria.

Le dichiarazioni rese verranno verificate sotto pena di recupero delle somme erogate e di denuncia all’autorità giudiziaria in caso di dichiarazioni non veritiere. Gli importi dei buoni-spesa variano da un minimo di 150 fino a un massimo di 500 euro per beneficiario, e vanno utilizzati negli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa.

Le domande vanno compilate sul modello predisposto e inviate via mail all’indirizzo info@comune.minori.sa.it oppure a mezzo pec a comune.minori@asmepec.it.

E’ anche possibile produrre domanda telefonicamente chiamando il 3406916778 dalle ore 10,00 alle 12,00 indicando i dati personali e gli estremi di un documento di riconoscimento.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.