Coronavirus, le escort “disoccupate” chiedono il bonus da 600 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La crisi economica determinata dalla diffusione del coronavirus coinvolge anche il mondo delle escort. Dovendosi adattare alla quarantena, molte hanno iniziato a offrire videochat ai clienti. Altre, però, ha chiesto aiuto allo Stato: il 12% ha infatti presentato domanda all’Inps per il bonus da 600 euro. Lo riporta Escort Advisor, il sito di recensioni di escort più visitato in Europa con oltre due milioni di utenti mensili solo in Italia.

Altre professioniste italiane si sono invece viste costrette a chiedere aiuto ad associazioni ed enti come la Caritas per riuscire a sopravvivere. Durante l’anno in media lavorano online circa 120mila escort in Italia, e i mesi più redditizi sono aprile, maggio e ottobre.

Un sondaggio realizzato da Escort Advisor tra le escort professioniste mostra che il 46% ha detto assolutamente non farà richiesta all’Inps o ad altri enti perché non ne ha bisogno, mentre il 28% pensa che se la crisi durerà pochi mesi se la caverà. Il 14% non esclude che debba chiedere aiuto a partire dal prossimo mese e il 12% si è visto costretto a chiedere aiuto per riuscire a sopravvivere, anche se nutre seri dubbi che possa ricevere questo aiuto (visto il lavoro da documentare).

Il sito pubblica anche interviste realizzate ad alcune escort, che rivelano un quadro abbastanza eterogeneo. Si va infatti da Rossana, escort di Firenze, che evidenzia come la categoria “sia stata abbandonata a se stessa e lasciata indietro dallo Stato”, a Chiara, alla quale “non manca niente” perché ha risparmi da parte e, soprattutto, perché possiede tutto l’occorrente per lavorare in smart working.

“Sono particolari anche le cene a distanza – ha raccontato Chiara – perché i miei clienti mi mostrano le loro abitazioni e i panorami dai loro balconi. Ho condiviso un brunch virtuale con vista sul Colosseo, sorseggiato caffè in un appartamento con vista sul Lago di Como e organizzato un aperitivo sexy con una coppia anticonformista nel cuore di Dubai“.

Fonte: TgCom.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Volete gli aiuti???? Andate a lavorare nelle serre… a coltivare pomodori e insalata!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.