Dubbi sui test sierologici, l’Iss frena sull’affidabilità: “Serve cautela”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cominciano a sollevarsi dubbi sulla funzionalità dei test sierologici, più rapidi del tampone tradizionale (danno risultati in un’ora) e in grado di capire se l’organismo ha sviluppato anticorpi contro il virus, per i quali le Regioni italiane si stanno attrezzando. Ma l’Istituto Superiore di Sanità – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – frena sulla loro affidabilità. «E’ ben lungi dal 100 per cento, serve cautela», ha spiegato il direttore delle malattie infettive dell’Iss. E anche sui tamponi, che scontano peraltro la mancanza di reagenti, sembrerebbe esserci un margine di errore. La prima donna contagiata a Roma sembrava guarita, dopo due risultati negativi consecutivi. Invece, dopo un nuovo test, è tornata positiva.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.