Fede: si intensificano le celebrazioni in diretta streaming dal Santuario di Pompei

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Proseguono nel Santuario della Vergine di Pompei le celebrazioni senza fedeli, ma trasmesse quotidianamente in diretta streaming per essere in comunione con i devoti della Madonna del Rosario di tutto il mondo.

Come richiesto dalle attuali norme per contenere il contagio da Covid-19 e come stabilito dagli orientamenti della Conferenza Episcopale Italiana, il Santuario mariano fondato dal Beato Bartolo Longo continua, dunque, a trasmettere in diretta streaming sulla sua pagina Facebook ufficiale la celebrazione della santa Messa, la recita del Rosario e quella della Supplica, ma in orari differenti da quelli osservati fino ad ora.

A partire da domenica 19 aprile, alle 6.30, i fedeli potranno assistere al rito dell’Apertura del Quadro e iniziare, così, il nuovo giorno, salutando Maria e affidando a Lei, alla Sua materna intercessione, se stessi e i propri cari.

Alle 12.00, i devoti della Vergine del Rosario potranno, poi, recitare la Supplica guidata dall’Arcivescovo, monsignor Tommaso Caputo. Nel pomeriggio, alle 18.00, prosegue la recita del santo Rosario e, a seguire, alle 18.30, la celebrazione della santa Messa. Infine, il rito della Chiusura del Quadro per ringraziare Maria del giorno trascorso e giunto ormai quasi al termine.

«Viviamo giorni inediti nei quali abbiamo dovuto imparare tante cose nuove per restare in contatto e mantenere vive le relazioni – ha detto il vice rettore della Basilica mariana di Pompei, don Ivan Licinio – questo luogo che era e continuerà ad essere una casa per centinaia di fedeli, oggi, grazie alle celebrazioni trasmesse in streaming, entra in centinaia di case per donare un po’ di speranza e, soprattutto, per portare la carezza della nostra Mamma di Pompei.

Restiamo uniti nella preghiera e rispettiamo quanto ci viene indicato dalle istituzioni. Così potremo rivederci presto nel Santuario di Pompei e sentirci di nuovo una sola grande famiglia nella casa di Dio e di Maria Santissima».

Grazie alle dirette streaming, seguite ciascuno dalla propria abitazione, i fedeli potranno così sentirsi spiritualmente uniti al Santuario che, in determinati orari, resta aperto per la preghiera personale.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.