Zero contatti sociali e mascherina fissa: ecco la vita in Campania nella “Fase 2”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
L’Osservatorio Epidemiologico Regionale della Campania ha stilato un accurato rapporto di 9 pagine, nelle quali ha fissato le indicazioni che dovranno essere seguite nella “Fase 2” per contemperare le esigenze di riapertura graduale delle attività produttive con la tutela della salute pubblica. Ci attende – come scrive il quotidiano “La Città” – una vita in mascherina. Saranno ancora vietati i contatti sociali:  non si potrà mangiare insieme agli amici o recarsi al bar per una chiacchiera. E meno che mai abbracciarsi o stringersi la mano.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. E questo lo chiamate un articolo ??? dove sono le informazioni utili… se è possibile spostarsi, se lo si può fare e a che regole ? Ma volete essere più precisi ? Che non possiamo abbracciarci lo sapevamo già. Fate informazione, ma fatela seriamente per favore. Sono due mesi che siamo chiusi in casa, abbiamo bisogno di informazioni chiare e non due righe che non dicono nulla.

  2. Ringrazio alcune forze dell’ordine per quello che stanno facendo, ma vorrei che i loro superiori cambiassero il modo di pensare per la fase 2.
    Non ci si può aspettare comportamenti “non umani” dagli esseri umani.

    Mi spiego, nel caso venissero viste coppie di fidanzatini scambiarsi abbracci o baci ( come é normale che sia, specie dopo 2 mesi senza essersi visti ) non dovrebbero essere fatte multe o denunce.
    Perché già lo so che verranno fatte, e già so che ci saranno frustrati e rosiconi che da sopra i loro balconi faranno foto e video a questi poverini…

    Magari si potre semplicemente ricordare alla coppietta di non fare tali atti in pubblico in modo da ridurre il fattore emulazione da parte degli altri cittadini intorno a loro.

    Per quanto riguarda le mascherine, oggi sono andato in parafarmacia e mi hanno proposto una mascherina ffp2 a ben 6€. Adesso facciamo un semplice calcolo…
    Una mascherina ffp2 dura 8 ore, quindi presupponiamo di utilizzarne una al giorno.
    Per una famiglia di 4 persone, sarebbero circa 700€ al mese di sole mascherine… ( Nel caso delle ffp2 ai prezzi attuali )

    Visto che tale modello é insostenibile specie durante una pandemia globale, dove l’economia non é al top… Sarebbe bene evitare di renderle obbligatorie o fare multe a coloro che non le possiedono.
    Ci si potrebbero riparare semplicemente mettendo una bandana a doppio strato, so che non é il massimo per la protezione… Ma non ci si può aspettare che persone senza lavoro comprino mascherine piuttosto che fare la spesa.

    Il contagio utilizzando bandane, sciarpe ed altri tipi di protezione sarebbe comunque “controllato” in maniera migliore rispetto a non utilizzare il nulla assoluto.

    I soldi risparmiati per queste mascherine potrebbero essere messi in circolo nel sistema economico per riavviare l’economia, magari andando al ristorante, comprando da negozi o semplicemente facendo la spesa.

    Questo fino a quando le mascherine non si troveranno ad un prezzo decente e sostenibile da tutti.

    Questa é la mia semplice opinione, nulla di più. Vorrei però sottolineare che é l’opinione di un cittadino italiano, che vive la realtà tutti i giorni. Ultimamente politici ed alcune forze dell’ordine sembrano vivere in una realtà a se stante.
    In questo momento di difficoltà si potrebbe evitare di fare multe e denunce a povere persone che escono da una pandemia globale…

    Lascio una buona giornata a tutti, sperando che tutto questo finisca al più presto.

  3. Se devi continuare a vivere così? Una soluzione,PER ISTINTO ANIMALESCO,te la cerchi.
    Come,giustamente il signore di prima diceva non si possono reprimere i comportamenti
    umani/animali più di tanto! Ed allora o scappi da quì,da questo e magari vai a morire in
    un altro posto,o quì,tanto è lo stesso.Ma a questo punto,perchè dovrei rispettare le direttive
    che mi vengono imposte?per fare un piacere a voi governanti che vi state mantenendo a galla con le chiacchere e nessuna soluzione?NO!!! se posso e ci riesco prendo il primo aereo,per dove non
    si sa,e me ne FOTTO!!! tanto il nostro “giro” è già segnato! MA VIA DA QUI’!…a proposito ma il coronavirus scade alla mezzanotte del 3 di Maggio? Ma iate a fan…ià!

  4. Accendere il cervello :
    oltre alla tv spazzatura che esercita terrorismo psicologico e trasmette trasmissioni pietose che pappagallescamente parlano solo ed esclusivamente di Covid terrorizzando appunto i telespettatori, consiglio di informarsi sulla situazione attuale tramite altri canali,internet e altro.
    Premetto che parlo da profano, ma troppe cose non tornano;
    Innanzitutto i morti a Bergamo, anzi la strage di Bergamo: all’inizio si parlava di circa 400 morti al giorno. ..ma mai possibile? Ad oggi non sarebbe rimasto nessuno in città!
    Inoltre tutti i decessi della Lombardia vengono attribuiti al virus :ma non si muore di niente più? E poi, dove sono le autopsie? ;
    Oltre a pompare la paura ed il terrorismo psicologico nelle persone, ma questo governo di incapaci che soluzioni ha trovato oltre alla reclusione del popolo?
    Devo per forza pensar male con questi porci-politici e “l’unione europea”: sono stati spesi milioni di euro per ospedali da campo(utili?) ad oggi vuoti, altri milioni in mascherine che il popolo italiano non ha visto, sono stati nominati(tanto per cambiare) altri super manager per l’emergenza. …..insomma un bel giro di soldi spesi (o buttati?) che bisogna “giustificare”;
    Come mai ora c’è un dispiegamento di forze dell’ordine e mezzi così prepotente e massiccio,mentre prima del virus non avevano nemmeno i soldi per la benzina? ;
    E voglio continuare a “lodare” le autorità : sono vietati i funerali ed ogni forma religiosa per i lutti che colpiscono GLI ITALIANI, ma nel bel mezzo dell’emergenza muore un uomo politico, un uomo di stato, il sindaco di Cicciano ed alla faccia di ebeti degli italiani viene permesso funerale, processione, uomini in divisa al seguito ed un bell’assembramento di persone :come mai?;
    Tutti convinti dalla tv che per strada ci sono “allevamenti”di Covid e che siamo tutti malati e portatori di infezioni , quindi dobbiamo stare reclusi e zitti ! Ok, ma perche’ nel frattempo continuano gli sbarchi di extracomunitari con chissà quali patologie e chissà perche’ gli extracomunitari e ubriaconi di varie etnie vengono lasciati liberi di stare in giro e fare assembramento, oltretutto senza nessuna protezione e precauzione. Sono immuni? Le forze dell’ordine hanno L’ORDINE solo di bastonare i fessi italiani? ;
    Ma è mai possibile che le persone anziane ed i bambini stiano meglio e più al sicuro reclusi in quattro mura? Non sarebbe meglio CON TUTTE LE IMPOSIZIONI-PRECAUZIONI del caso farli stare all’aperto e farli camminare e giocare? ;
    Ma è tanto difficile fare tamponi a tappeto a tutti, in modo da individuare chi è infetto veramente e quindi isolarlo per evitare che contagi gli altri, curarlo e finire così di stravolgere la vita di tutti? In due mesi e più che si sapeva di questo virus, il nostro governo MA CHE HA FATTO? LE MULTE? ;
    Come mai il popolo italiano è così ebete? Perche’ negli altri paesi europei e non la gente scende in piazza a contestare ingiustizie? Noi italiani che facciamo? La spia se vediamo qualcuno in strada e cantiamo dai balconi?
    Che pena!
    ACCENDETE IL CERVELLO, almeno valuterete con la vostra intelligenza, non con lo spirito di “gregge”!
    Saluti

  5. Specialmente se pensi a quello che si pone il problema se le mascherine sono detraibili o no.
    STAMM MURENN,C’HANN ACCISO! MA L’E’ CAPITO O NO?
    Certo che le detrazioni le hanno fatte!:Quella del cervello! da parecchi di noi.

  6. Ma che criterio si usa per censurare i commenti? Chiaro che chi non “beatifica” o non approva i de luca è prontamente censurato, ma su una problematica quale è questa? Bho!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.