Non c’è posto al Ruggi per malati no-Covid: odissea ricovero per due pazienti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Mancano i posti letto al Ruggi di Salerno per i pazienti non contagiati da Covid. Il tribunale del malato ha chiesto – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – di ripristinarne almeno 15 nel reparto di malattie infettive,in vista del possibile incremento di patologie legate alla stagionalità.L’iniziativa nasce dalla segnalazione arrivata dai due pazienti, che stazionano in pronto soccorso in attesa di ricovero (uno da tre giorni e l’altro da due), per la difficoltà a trovargli una sistemazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Ma la notizia quale sarebbe?
    Anche prima del corona virus c’era questo problema.
    Mancanza cronica posti nei reparti ed in rianimazione, liste di attesa con tempi biblici, etc.
    È qualcuno diceva che la Sanità in Campania era ecccceeeeezzzzzionale……

  2. Perché non si contatta il governatore della Campania pronto a risolvere rapidamente ogni situazione? O forse far proclami eclatanti e allarmare oltremodo la comunità in effetti è cosa molto più semplice…
    Qualcuno farà sapere ai geni del Ruggi che i casi di contagio sono da giorni calati e sarebbero tenuti a curare la gente per altre patologie … Esiste un motivo per cui le visite ambulatoriali sono bloccate da 2 mesi? Cosa fa il personale medico tutto in questi giorni? Sempre il solito incomprensibile marasma… Bisogna denunciare!!

  3. per anonimo te lo spiego io cosa abbiamo fatto negli ultimi 2 mesi….ci siamo fatti in quattro per tenere a bada il vostro essere incoscienti che per ogni minimo colpo di tosse pensavate che era il coronavirus anche se eravate in casa da 2 mesi, il problema vero è questo è il vostro modo di essere che tutto vi e dovuto come le persone che hanno distrutto il pronto soccorso questa notte….quindi andateci piano prima di parlare del Ruggi perché senza di noi siete rovinati….e ricordo che L emergenza non è finita anzi dal 04/05 ne vedremo delle belle

  4. Eh queste sono gli eccellenti ospedali campani, questo poi da sempre è un carrozzone politico. Quando si parla si dovrebbe avere cognizione di causa, evitare di fare paragoni con vere eccellenze, altrimenti è meglio tacere

  5. chiamate de luca che in un batter d’occhio fa nascere un ospedale parallelo ma solo se siamo vicini alle elezioni!!!!!!!!!!!!!!!

  6. E questa e la realtà stiamo rovinati noi al sud ora con il covid 19 e peggio di prima ,e la Regione Campania cosa fa per la sanità ?niente zero sotto zero ,lasciati soli al nostro destino. Incompetenti= mala gestione.

  7. Dici senza di voi saremmo rovinati? Ma guarda ed io che credevo che lo stipendio ve lo pagassero con le nostre tasse, ma poi quando veniamo in ospedale per qualche problema pare che ci fate sempre un piacere a visitarci e ad assisterci, piuttosto soprattutto al Ruggi imparate ad avere un po di umanità che già qualcuno che viene in ospedale ne ha bisogno

  8. Ma se proprio ieri il “governatore” su tutte le tv locali campane diceva che è inutile spostarsi dalla campania per curarsi altrove…. bha…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.