Incentivare uso delle bici a Salerno: in Commissione si studiano percorsi ad hoc

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Il messaggio che arriva dalla competente Commissione  consiliare, presieduta da Mimmo Ventura, è chiaro: bisogna cercare di modificare la mobilità urbana a Salerno. E per farlo – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – sono state messe sul tavolo diverse iniziative. La prima e fondamentale riguarda l’utilizzo delle biciclette in città. Ieri mattina in commissione hanno preso parte anche Elisa Macciocchi, presidente del circolo di Legambiente Salerno e Paolo Longo, presidente della Fiab Salerno che hanno avanzato le loro proposte. Tutto portano nella direzione di agevolare l’utilizzo delle biciclette attraverso percorsi appositi su alcune arterie principali della città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Mi auguro che possa concretizzarsi nel breve tempo così da modernizzare la nostra città…

  2. Non c’è bisogno di idee speciali.
    Basta fare 2 cose.
    1 percorsi x bici a danno delle auto dove la città è in pianura : lungomare , torrione , Pastena , mercatello…ecc.
    2 aumento del trasporto pubblico.
    Un saluto.

  3. Spero muniti di assicurazione rc.
    Spero multati se vanno contromano e se vanno sui marciapiedi.
    Onestamente i ciclisti rompono fortemente le palle alle auto ed ai pedoni andando veloci e con un’arroganza tale da augurargli di finire sotto un’auto.

  4. Ah.. e ricordo che : IL CODICE DELLA STRADA VIETA…dico e ripeto.. VIETA L’USO DEL MARCIAPIEDE (salvo diversa specifica indicazione) DA PARTE DELLE BICI.
    qst’ultime DEVONO utilizzare le piste a loro dedicate e, in mancanza di esse, percorrere la carreggiata delle auto mantenendosi più a destra possibile.
    Quindi cari ciclisti… nun c scassat o cazz ngopp e marciapiedi!!!

  5. Preoccupatevi anche dove parcheggiare le biciclette.
    Quando saranno tante e invaderanno in massa lungomare, Torrione, Pastena, Mercatello, eccetera, come auspica Città pulite, e dovranno fermarsi per esigenze varie dei ciclisti, troveranno giuste collocazioni o verranno depositate dove capita? In questo caso assisteremo ad un’altra variante di inquinamento cittadino visivo e spaziale. Intervenga quindi Città pulite a che siano attuate idonee misure onde evitare soste selvagge di bici in sostituzione o sovrapposizione con soste selvagge di auto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.