Salerno, botte da orbi tra cittadini stranieri: coppia di rumeni in ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Pomeriggio di tensione nel popoloso quartiere di Torrione. Oltre alla lite tra due negozianti, a quanto pare per futili motivi, da registrare anche una rissa tra 5 persone avvenuta in via delle Muratelle tra tre stranieri ed una coppia di rumeni.

Sono stati i residenti a chiamare le forze di polizia per  richiedere un intervento urgente per la violenta aggressione. In pochissimi minuti sono giunte sul posto diverse pattuglie delle Volanti alla ricerca delle 5 persone indicate nella segnalazione. Gli agenti dopo vari inseguimenti in Piazza Gian Camillo Gloriosi hanno fermato la coppia protagonista dell’aggressione. Sul posto un’ambulanza che ha trasportato i due all’Ospedale Ruggi di Salerno.

Fonte: TvOggi Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Bene, fa sempre piacere quando gli stranieri si integrano alla perfezione con la popolazione del posto, speriamo di vederli presto buttati davanti al bar o sul chiavicone

  2. Che grande redazione…..
    Censurate solo chi non sostiene Papino e Pierino…
    Che si deve fare per campare ed avere sovvenzioni…..

  3. Gente di merda che e’ buona solo a creare problemi. Hanno fatto diventare il popolo Italiano succube e stanco di sopportarli. Sono solo degli schifosi senza dignità.

  4. Oramai sono attecchiti come l’erbaccia grazie alla politica di questi anni che ha permesso,anzi incoraggiato, con la complicità della legge sempre più tollerante nei riguardi di chi delinque.
    L’ Italia è diventata un paese simile a quelli latino americani sia dal punto di vista della legalità che da quello dell’economia.

  5. E’ ora che qualcuno prenda provvedimenti seri, verso cittadini dei paesi dell’est ed albanesi.
    la camorra nostrana difronte a loro sono bravi ragazzi; sono persone di una violenza inaudita, ormai controllano prostituzione, droga, furti negli appartamenti, furti di auto, ecc
    di giorno oziano, creando seri problemi ai cittadini, di notte diventano criminali.
    non ne possiamo più, il questore e le altre autorità dovrebbero rimpatriare questi soggetti e ripristinare un poco di calma in città

  6. Nessuno pare sapere i fatti e le eventuali ragioni ma il verdetto è già stato emesso:
    Gli stranieri che litigano fra loro sono tutti condannati, non è contemplata l’eventualità che alcuni di loro erano da condannare e altri vittime.
    Fra fruttivendola e negoziante di abbigliamento invece, anche se la fruttivendola è straniera (oltre che occupatrice di suolo pubblico abusivamente da tempo immemore), il cattivo è il secondo in quanto sarebbe finocchio. In questo caso l’omofobia vince sul razzismo.
    Che bei concittadini!

  7. Andrà tutto bene, scrivevate quando il virus vi faceva paura.
    Adesso siete ritornati i soliti beceri fascistoidi di sempre, gente coi soldi dentro il materasso, in fila per prendere il pacco in chiesa.
    Basta con le discriminazioni!

  8. Questi sanno solo delinquere e fare casino,visto allora che in Italia vi è una legge vergognosa e inefficiente,visto che chi emana queste leggi e chi le fa applicare è incompetente,allora dobbiamo solo sperare che tutta questa feccia,salga sulla barca di Caronte,destinazione inferno!!

  9. Finalmente a quel pannazzaro….gli hanno dato quanto merita……presuntuosita’…..superbia….e poca professionalita’….accompagnata dal sorriso di mammina…

  10. Ma dove sta lo sceriffo con la stella rossa sul petto a sinistra?? Nessuno lo vede è sparito oppure
    è andato in pensione

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.