Spostamenti tra Regioni: Bocca: “Via libera solo se per tutte insieme”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
C’è ancora incertezza su data e modalità per il via libera alla circolazione anche tra Regioni. L’intenzione del governo sembrerebbe quella di riaprire i viaggi nello stesso momento, ma non è ancora stato stabilito se il via libera sarà dato il 3 giugno o in una data successiva. «Se l’Italia riparte, riparte senza distinzioni», ha detto ieri il ministro degli Affari Regionali, Francesco Boccia. Gli ha fatto eco – come scrive il quotidiano “Il Mattino” –  il ministro della Salute, Roberto Speranza, che fin dall’inizio della pandemia si è distinto per una linea rotonda con le Regioni sulle scelte da formulare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ma io non capisco ma se qua in Campania non ci sono contagi e in Lombardia c’è ne sono ancora centinaia ma perché dobbiamo aspettare la Lombardia se li fanno i comodi loro?

  2. Perchè se non riapri anche la Lombardia insieme alle altre, qualcuno potrebbe farsi quattro domande inc***rsi coi propri fallimentari amministratori. Amministratori che messi alle strette potrebbero sciorinare un pò di informazioni nell’Inchiesta sulle case di Cura e far aprire un’altra su tutta la sanità privata lombarda.
    Sanità Lombarda sponsorizzata più o meno chiaramente a Milano e Roma, da parte di politici di destra e sinistra.
    Il modello della sanità Lombarda non deve essere ritenuto responsabile, altrimenti crolla tutta la narrativa dell’efficienza meneghina.

  3. Assolutamente idiota non isolare solo le zone dove c’è il problema. In tutto il mondo si è fatto così. Credo che abbiano un timore reverenziale per la Lombardia. L’unico risultato sarà quello di inguaiare ulteriormente le aree più deboli del Paese che attualmente sono quelle con meno contagi.

  4. Quindi riapriamo tutti i 3 giugno ed il virus ringrazia oppure rimandiamo tutti e l’economia si affossa per tutti.

    Brillante strategia devo dire….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.