Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola lunedì 15 giugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Alcol e risse, chiusi nove locali. Movida caos a Salerno, scatta il pugno di ferro contro i bar che vendono liquori dopo le 22. L’allarme. Controlli a tappeto di polizia e carabinieri, il sindaco Napoli: punizioni severe per chi viola le regole

Ed ancora: L’altro raid. E a Cava in piazza due giovani ubriachi seminano il panico: feriti e denunciati

Di spalla: Il reportage. Mascherine d’alta moda così i negozi sfidano la crisi

A centro pagina: Esame di maturità senza 1.166 studenti spariti dalle aule. Prima dell’emergenza Covid hanno abbandonato il percorso scolastico iniziato cinque anni fa. L’istruzione. Niente diploma, Sos dispersione

La ripresa. Dopo 100 giorni si torna in classe per il calendario dei colloqui

La foto notizia: Lady Fresi: «Mio figlio offeso e insultato per “colpa” di una mamma in leggings». Il caso. La denuncia di Francesca: preso in giro per le mie foto

Di lato: La politica. Duello sulle liste per il De Luca-bis il Pd avverte: troppi trasformisti

Il turismo. Ripartono anche le escursioni boom richieste per il trekking

Taglio basso: La tragedia. Mohamed morto nel rogo il dolore dei Saveriani

Punti di vista. Cavallo, l’attore-poeta che amava Di Bartolomei (di Ciro Manzolillo)

La Salernitana. Rinforzi fatti in casa per i 40 giorni di fuoco

I box in alto: Salerno noir. La maledizione di Filumena ammazzata per poche lire

Salernitani con la valigia. I raggi gamma di Dainotti per ricostruire il cosmo

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Droga e liquori: viaggio nella movida. Salerno: parlano i commercianti. In aumento l’uso di alcol tra i giovani, bivacchi fino all’alba. Controlli: 5 locali vendono oltre l’orario. Rischiano la chiusura

A centro pagina: Un parcheggio multipiano al Genio Civile. La proposta di Vincenzo Penna del Black Roses. Salerno: sarà presentato al Comune.

Di lato: Verso le Regionali. Lello Ciccone si candida: “Basta rumors, resto nel centrodestra”

Regionali. Ragosta alla fine si convince: “Sto con De Luca”

Regionali. Il difensore civico in campo contro De Luca

Di spalla: Salerno. Ufficio postale a Giovi: chiuso per la caduta di calcinacci

Battipaglia. Progetto Service. Gli operai sul lastrico

Taglio basso: Baronissi: “C’è ancora da fare ma siamo stati vicino alla gente”. L’intervista. Il sindaco fa il punto della situazione per la ripresa

Elezioni a San Valentino Torio. De Vivo si presenta: “Pronto ad ascoltare i problemi della gente”

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.