Sequestro di carburanti fuorilegge: nei guai anche due persone di Polla

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Gli uomini della Guardia di Finanza del comando provinciale di Napoli – nel corso di tre distinti interventi, uno dei quali ha riguardato due persone della provincia di Salerno. – hanno provveduto al sequestro di un deposito di carburanti, un distributore e due cisterne mobili di gasolio abusivi e 46.000 litri tra carburante e olio per motori, pronti per essere commercializzati illegalmente.

Tra i coinvolti ci sono – come riporta il sito web radioalfa.fn – anche  un 35enne e di un 40enne originari di Polla, il primo trasportatore e l’altro rappresentante legale della società da cui era partita una cisterna con 19mila litri di gasolio agricolo accompagnato da documentazione fiscale contraffatta. La cisterna è stata controllata dalla Finanza di Nola, nei pressi dell’uscita del casello autostradale A/30. Il prodotto petrolifero e la cisterna sono stati sequestrati ed i due pollesi denunciati.

In un altro intervento i finanzieri del Gruppo di Nola hanno scoperto che un pregiudicato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.