Salerno: il “mini focolaio” del Carmine è ancora attivo. Apprensione a Mercatello e Cappelle

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
Tre zone monitorate con grande attenzione: quartiere Carmine, dove il mini focolaio per il Coronavirus è ancora attivo e poi Mercatello (zona orientale) e Cappelle per via di un commerciante risultato positivo al Covid. L’attività commerciale è a Mercatello mentre la zona di residenza è Cappelle. Per questo motivo gli addetti dell’ Asl – scrive La Città – sono a lavoro per ricostruire la catena dei contatti ed evitare possibili nuove diffusioni del virus.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. 2-3 casi = focolaio
    Boh! Tanta è la convenienza a mantenere vivo questo stato di “paura”?

    Prevenzione e attenzione sì … Ossessione no

  2. imbecille di turno che scrive sui social, io sono della zona e vado a fare la spesa come tutti i comuni mortali compro latticini ed avendo, come quasi il 70% dei salernitani qualche patologia, vorrei per grazia ricevuta e se alla sig.ra Pecoraro non da fastidio, essere libero di decidere se accettare il riscio o no. Complimenti Lei signora che scrive anche sui social. Davvero è una guida per tutti

  3. Non è vero che il focolaio è ancora attivo!!!!
    Ha detto Papino, il salvatore della Campania, che è tutto a posto…..
    Io ci credo….
    Io credo anche agli asini raglianti e volanti….
    Che munnezz……

  4. 2-3 casi secondo voi è un focolaio?

    Ormai l’abbiamo capito tutto che vi conviene tenere acceso questo stato di paura e questa storia del covid

  5. Molto comodo offendere Antonella Pecoraro nascondendosi dietro uno pseudonimo. Complimenti vivissimi.

  6. Vorrei dire ai signori che offendono la signora che ha scritto di non allarmarsi, che lo dicono illustri professori del calibro di Tarro, Zangrillo, Silvestri e mi fermo qua poiche’ la lista e’ molto lunga.
    Chi vuole rimanere a casa lo faccia pure fino al 2030, ma non intervenga sulle persone che vogliono continuare a vivere tranquillamente, con le dovute attenzioni.
    E’ un dato di fatto che le terapie intensive sono vuote, che i pochi malati con l’infezione non hanno sintomi o al massimo si beccano un raffreddore.
    Ripeto, questo lo dicono illustri professori, liberi da condizionamenti che non prendono soldi dal governo.

  7. Occorre fare il tracciamento dei negazionisti, sono più pericolosi degli infetti! Sono la causa di 2e, 3e, 4e, ennesime ondate!!
    Ci vuole attenzione e senso civico!
    Con termini tipo “mini focolaio” gli diamo modo di pensare che possono fare il cazzo che gli pare.

  8. Mi pare che la signora abbia detto quello che ormai moltissimi virologi italiani dicono,e cioe’ che il virus ha perso la sua carica viale( Zangrillo, Tarro, Silvestri solo per citarne alcuni).
    Per cui allarmarsi e creare paura e stress in questo momento e’ del tutto fuori luogo.
    Le terapie intensive si sono svuotate( ieri erano solo 60), per cui concordo nel dire di non abbassare la guardia, ma al tempo stesso di tornare ad una vita normale con le dovute precauzioni.
    Offendere una persona per aver espresso il suo pensiero peraltro supportato da fonti mediche e scientifiche, solo perche’ si ha paura, non mi pare corretto.
    Chi ha paura stia a casa tranquillamente ed aspetti tempi migliori per lui.

  9. Prima a Salerno è stato chiuso tutto quando non erano presenti casi da covid adesso che i casi sono aumentati si lascia tutto aperto… Mi sa che questa amministrazione è un po’ confusa

  10. Concordo con tutti voi che le state contro…… nessuno rispetta le regole…. tanti assembramenti e niente mascherine soprattutto tra i giovani…. è bello essere superficiali quando non si è capito di che stiamo parlando…. il virus è dietro l’angolo…. e a catena si può diffondere….. nemmeno rispetto per i tanti morti che abbiamo avuto e che ci sono nel mondo….. a che cosa è servita allora la chiusura? Poi non ci lamentiamo se si dovesse ricorrere ad altro lockdown……In più ci sono i turisti dal nord….. e gli emigranti….. io concluderei: statv’ tutt’ a casa e non create danni voi che non credete….. imbecilli!!!!!!

  11. so’ ragazzi che gli frega, BELLO FARE I FROCI COL C….. DEGLI ALTRI. Prima o poi toccherà anche a voi, ed il primo a prendersi il tubo sarà il Runner ci scommetto, ma non in gola.

  12. Egregio Runner, non so chi tu sia e non mi interessa minimamente saperlo, ci sono persone di una certa età come me che leggono le notizie WEB e non appartengono ai social, ma quando si fanno battaglie di civiltà solo per conoscere e solo quello, il nome “non del signore che è una povera vittima” ma dell’attività per avere il libero arbitrio di poter scegliere, e leggi IL COMMENTO della benemerita sig.ra come si chiamA che DICE CHE SI FA ALLARMISMO, ti girano le palle e non perchè si ha paura ma perchè viene negato ad un comune cittadino il diritto di informazione su un argomento così importante.

  13. Per il signor BB e tutti i catastrofisti e pessimisti. Lo dicono tantissimi virologi che il covid è clinicamente morto!! State voi a casa fino al 2030 e lasciate vivere. Noi ottimisti adottiamo tutte le precauzioni del caso, ma adesso la situazione è assolutamente sotto controllo! Non diciamo che il virus non esiste, ci mancherebbe! Ma adesso si può tornare ad una vita normale! E non offendiamo nessuno, si può dialogare con rispetto, questa è educazione, cosa non dimostrata da chi non ha lo stesso parere nostro. Ricordatevi che siamo in democrazia! Se voletke le chiusure e la dittatura andate in Cina!

  14. Invece di offendere rispondete ai virologi che dicono quanto afferma la signora ed il sottoscritto!! Poi se avete paura di vivere, state a casa fino al 2030, ma lasciate vivere chi vuole vivere, rispettando le dovute precauzioni! Il virus è presente,chi dice il contrario, ma ormai è come un raffreddore! Lo dicono i dati! Terapie intensive vuote e parlate di richiudere? Allora per il cancro, o altre malattie realmente gravi, cosa facciamo? Ogni giorno muoiono mediamente 500 persone di tumore! Quindi siate obbiettivi! A meno che non siete dipendenti statali a cui fa comodo prendere lo stipendio allegramente da casa!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.