Covid, De Luca: “Il virus colpisce anche i giovani, occhi aperti”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Va bene una maggiore libertà, ma che ci si comporti responsabilmente. E’ questo il messaggio del governatore della Campania Vincenzo De Luca, che in modo particolare si rivolge ai giovani: “Come abbiamo visto nelle ultime settimane, il virus attacca anche e più di prima i giovani.

Fino a qualche mese fa si immaginava che la popolazione più esposta fosse quella anziana. E invece ora stiamo registrando un aumento considerevole dei contagi nella fascia di età tra i 18 e i 50 anni. Dobbiamo stare con gli occhi aperti e non distrarci.

Voglio rivolgere un appello ai nostri concittadini perché ci diano una mano ad aiutarli con comportamenti semplicemente responsabili: uso della mascherina e lavaggio frequente delle mani”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Ma a parte i soliti schiavetti, qualcuno gli da più retta? 5000 contagi in 5 mesi. Nient’altro da aggiungere

  2. dopo quello che è apparso dai documenti del Comitato scientifico, “desecretati” dal Governo qualche giorno fa, ancora c’è gente che pensa che queste misure siano “scientifiche” e salvavita???
    Per la cronaca, gli “scienziati ai massimi livelli” in quei rapporti NON hanno mai chiesto una chiusura totale, cosa che ha fatto Conte obbedendo chissà a chi.. e Alcuni governatori.. a ruota.
    Il Comitato aveva parlato di chiusure parziali, dove c’erano dei focolai, e limitazioni parziali e differenziate per il resto d’italia, secondo i casi. E alla fine? TUTTI IN CARCERE per scelta di un Conte, SOLO SUA, NON DELLA SCIENZA MEDICA, CHIARO??
    In tutto qeusto, nonostante questo, Deluca continua ad aggravare ancora di più quelle restrizioni che GIA A MARZO sono risultate essere INFONDATE.
    Leggete quei documenti desecretati prima di parlare.

    nota: chiedetevi pure come mai dovevano essere secretati.

  3. Sempre a fare propaganda per far credere che ha influito sulla salvezza della Campania.
    Sempre a sparare proclami su ogni argomento pur non essendo esperto in materia.
    Sempre sul piedistallo a dire “io sono io e voi non siete un c….o”.
    Sempre a promettere e non mantenere.
    Sempre i soliti ebeti parassiti a sostenerlo con la speranza dell’aiutino

  4. non perdere tempo Pino: la gente crede davvero di essere stata “salvata” dalle chiusure e dal “lockdown” e non capiscono, o vogliono capire, la nuda e cruda realtà dei fatti.
    Forse gli piaceva tanto stare sui balconi a cantare “o suldato nnammurat”, “o sole mio”, #tuttoandràbene. ed a spiare chi usciva per vivere…

  5. Hai speso decine di milioni per strutture anti covid mai utilizzate ma rimane l’inefficienza degli ospedali esistenti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.