Aveva costruito ponte abusivo sul Tusciano, denunciato dai Carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acerno, nell’ambito dell’attività di controllo finalizzata alla prevenzione e repressione degli abusi perpetrati a danno del territorio, si sono portati in località “Grottapanne” nel comune di Olevano sul Tusciano (SA).

Sui luoghi, i militari hanno verificato la conformità di un’area pic-nic a ridosso del fiume Tusciano e, insieme ad essa, la realizzazione di un ponte in legno per l’attraversamento del corso d’acqua. Alla richiesta dei militari di esibire la documentazione attestante i permessi necessari per la realizzazione delle opere, l’amministratore dell’attività commerciale forniva la documentazione relativa alla realizzazione delle opere temporanee, mentre per il ponte in legno riferiva di aver presentato un progetto presso il Genio Civile di Salerno.

I consequenziali accertamenti presso il Genio Civile hanno fatto emergere la circostanza che il progetto presentato non poteva essere accolto in quanto il ponte era incompatibile con la normativa vigente e pertanto l’istanza era stata rigettata. L’area è infatti ricompresa nel perimetro del Parco Regionale “Monti Picentini”, sottoposta a vincolo paesaggistico/ambientale ed inoltre ZPS (zona a protezione speciale).

Alla luce di quanto emerso, i militari hanno provveduto a sequestrare il ponte in oggetto e a deferire l’autore all’A.G. per la realizzazione di opere abusive.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Italia….. paese delle carte e degli stupidi. Non conosco il posto e chi ha costruito il ponte, fategli mettere il ponte in sicurezza, fategli pagare quello che deve pagare perchè deve essere sanzionato, ma non sequestrate l’opera perchè morirà cosi…..

  2. un ponte di legno non rispetta il vincolo paesaggistico?
    meglio i tagli all’acquedotto “archi dei diavoli” che face fare il luce anni fa?
    o l’eco-mostro che chiamano crescent?
    demenza dilagante …

  3. Fammi capire, al di là della retorica, secondo te ognuno di noi può in qualsiasi momento a prescindere dal suolo su cui
    Poggia il ponte ….decidere di fare un ponte su un fiume senza autorizzazione e collaudo?
    Unica cosa importante è che sia di legno?
    Dai ….poi va un bambino….succede una tragedia….e di dirà….dove sono i controlli?

  4. Storia lunga…. Colpa della burocrazia italiana e della strafottenza dei dipendenti del genio civile….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.