Cavallo morto alla Reggia di Caserta: giallo sul microchip

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“L’indagine avviata in merito alla morte del cavallo alla Reggia di Caserta inizia ad assumere contorni sempre più inquietanti. Dagli ultimi rilievi è venuto infatti fuori che il cavallo risultava morto già dal 2008, Questo è infatti quanto emerso dall’analisi del su microchip. C’è un business criminale dietro queste attività che costa la vita a centinaia di animali indifesi ogni anno e che va fermato al più presto. Non si può sacrificare una vita solo in nome del denaro.

Dopo le nostre denunce abbiamo deciso di chiedere l’apertura di un’inchiesta su tutti i gestori di queste attività che sfruttano animali solo per soldi. Vogliamo avere un quadro della situazione preciso per capire come intervenire con durezza e porre fine a questo scempio. Ci siamo stancati di questa situazione barbara”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi-Europa Verde, e l’animalista Rita Martone, coportavoce dei Verdi- Europa Verde nel casertano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.