Covid e Scuola: la febbre si misura a casa e chi ha sintomi va isolato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
L’Istituto superiore di sanità ha predisposto un vademecum per indicare agli istituti scolastici come muoversi.  Innanzitutto gli studenti dovranno essere sicuri di non avere la febbre prima di andare a scuola, misurandola la mattina a casa.

Nel caso i cui i sintomi dovessero presentarsi durante le ore di lezione, lo studente viene isolato in un’apposita area Covid, di cui ogni scuola dovrà disporre, in compagnia di un adulto dotato di mascherina, in attesa dell’arrivo dei genitori. Ad avvisare la famiglia dovrà essere il referente Covid: una persona della scuola, anche lo stesso preside, formata appositamente per poter controllare eventuali criticità. I genitori hanno poi il compito di avvertire il pediatra o il medico di base

Il referente Covid non ha solo il compito di allertare i famigliari e i medici della Asl ma deve anche segnalare l’eventuale andamento anomalo delle assenze: se in una classe manca più del 30-40% dei ragazzi sarà necessario allertare la Asl.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Misurare la febbre a casa demandando il compito ai genitori non serve a niente. Idem ai lavoratori. Questa autodichiarazione di “non febbre” non ha basi legali perchè la febbre è una variabile aleatoria. Nessuno potrà essere accusato di falsa dichiarazione se poi viene scoperto con 38° di febbre durante la giornata perchè la febbre può essere salita benissimo da 37 a 38 in poche ore.

  2. La temperatura andrebbe misurata a scuola, chi mi assicura che a casa tutti i genitori misureranno la temperatura ai propri figli?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.