Polemiche Caldoro su assessore contagiato, Comune Salerno: “Insulti inaccettabili”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
29
Stampa
L’Amministrazione Comunale di Salerno esprime solidarietà all’Assessore Dario Loffredo vittima di una volgare strumentalizzazione da parte di un candidato alla Presidenza della Regione Campania. In questa vicenda, Dario Loffredo si è comportato con grande senso di responsabilità.  All’Assessore ed a tutti coloro che in questi giorni sono risultati positivi ai controlli si augura buona salute ed un rapido ritorno alla normalità. E’ squallido che la competizione elettorale debba scadere in questo modo con fake news ed insulti inaccettabili.

L’attacco di Caldoro a De Luca e Loffredo

“De Luca dice che la Regione Campania è stata la prima a fare i controlli agli arrivi dalla Sardegna (cosa non vera) ma nemmeno il suo assessore di Salerno è stato controllato. È poi andato a Palinuro dove ha messo a rischio la sicurezza dei cittadini”. Così Stefano Caldoro, candidato presidente del centrodestra in Campania attacca il presidente Vincenzo De Luca. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

29 COMMENTI

  1. Caldoro leghista non se pó sentí..😂che fine hai fatto,eppure ti stimavo,ma nada..proprio volete che vinca De Luca

  2. i Gestori del Comune di Salerno si prodighino FINALMENTE a fare l’ AMMINISTRAZIONE Comunale di Salerno e non la campagna elettorale di qualcun altro.
    Ben venga la solidarietà ad un componente del loro team gestionale, ma che qualcuno ricordi a questi sedicenti amministratori che ci sono tante ma tante criticità in Città.

  3. caldoro sembri un insubordinato scolaretto di scuola media. taci se non sai di che parli, lega bene bocca e cervello. Salvini vi ha messo in fila indiana e vi comanda come schiavetti, sarete i responsabili dello sfascio dell’italia; ogni voto dato a voi è un tradimento alla nazione ed alla repubblica.
    torni a fare il pupo, ma i pupari ti faranno fare quello che vogliono loro, stai in tempo ritirati, evita altre figuracce.

  4. Avete avuto la capacità di far votare anche mio figlio 18enne De Luca,dopo questa squallida esibizione senza né capo né coda

  5. Caldò… lascia perdere, non è cosa tua.

    Ci sono tante cose che potresti fare, francamente non riesco ad immaginarne una, ma il governatore della Campania sicuramente non è fra quelle, hai già devastato la regione per 5 anni, direi che basta così.

  6. Nulla da fare, tutto quello che salvini tocca diventa merda, un Re Mida al contrario.

  7. quando insultano il centrodestra è accettabile quando tocca ai sinistri è inaccettabile !!!!

  8. caldoro che candida celano e palummella si avete capito bene niente popò di meno che PALUMMELLA—–siete dei pezzenti….

  9. Parole sante! Parole VERE! Non fa una piega il discorso di Caldoro. Finalmente uno che non le manda a dire! Ti voterò!

  10. Di costui non ho nessun ricordo, né positivo né negativo… Per me non ci sono alternative a De Luca

  11. I galoppini di megaloman si sentono offesi, ma questi sono né più né meno gli stessi metodi di politicamente scorretto usati da de luca.

  12. ne scemo 21.23, i miliardi del pd dei paschi senesi ve li siete scordati tu e i tuoi amichetti? dove sono spariti? e pure quelli dell’etruria dove stanno?

  13. Caro jack non ci si difende accusando ma restituendo. Non è che sei legittimato a fare il ladro perché tutti sono ladri. La tua risposta dimostra che sei consapevole ed accetti che abbiano rubato. Non fai che avallare quello che ho detto. Sono tutti ladri ed io con i ladri non ci sto . Tu si. Chi deve vergognarsi? Ti abbraccio.

  14. La verità fa troppo male…..
    Ma l’assessore è lo stesso che faceva i controlli propaganda assieme al sindaco burattino ed aveva la mascherina abbassata?
    Tutti gli appartenenti alla casta possono parlare male degli altri, anche in maniera volgare, ma se poi qualcuno dice la verità si indignano.
    Solita munnezz……
    Non sono un sostenitore di Caldoro……..
    Capito, ebete parassita?

  15. 3:10

    Mi dai un riferimento alle sentenze? dove si parla di PD? per i 49 milioni c’è una sentenza e si parla specificamente di lega.

    Inoltre confondi i miliardi (di lire) con i milioni (di euro), ma tanto tutto fa brodo vero?

  16. Sono gli stessi metodi,ovvero i colpi bassi che si utilizzano, ormai da decenni in politica e che avrebbe utilizzato anche la controparte deluchiana.
    Io sto con Caldoro.

  17. per il commento delle 8 e 44
    lo scandalo MPS ha generato un buco di miliardi di euro è dire che la politica sia fuori da queste beghe è come dire che in Italia nessuno è corrotto. Oltretutto il sistema è sempre lo stesso la politica sceglie chi mettere ai vertice di una banca , poi il predestinato, poco importa se capace o incapace, fa quello che gli dicono i politici e questo sistema risale , pensate, allo scandalo della Banca Romana, del 1870 il copione è sempre lo stesso non cambia nulla. La collettività, perchè i soldi sono nostri, ivi compresi quelli dei risparmiatori, che hanno acquistato prodotti spazzatura, paga sempre il prezzo più alto…. SENTENZA O NON SENTENZA perchè ci possono essere responsabilità non solo penali o civili (A CARICO DI CHI HA GESTITO LA BANCA) ma anche politiche e morali da parte di chi sceglie poi gli amministratori Ad ogni modo la Commissione d’inchiesta parlamentare a suo tempo accertò gravi responsabilità della politica nella gestione del patrimonio e risorse della banca, gravi intrecci di poteri non democraticamente rappresentativi, e gravi responsabilità di organi come CONSOB, BCE,MINISTERO DEL TESORO, E BANCA D’ITALIA . Prima di parlare approfondiamo gli argomenti

  18. 08:44 è evidente che IGNORI COMPLETAMENTE lo statuto di MPS e in funzionamento della città di Siena! Un abbraccio a te, per quando ti sveglierai.
    Se poi tu fossi coerente allora chiederesti CONTESTUALMENTE la restituzione e la condanna per TUTTE le somme “sparite”, ma essendo tu in cattiva fede ti soffermi solo su 49 milioni e ometti i 16000 milioni di EURO, eh si, sono euro. Il buco creato quello è a siena. E i 49 milioni sono RIMBORSI, e tra l’altro la somma contestata è di 500mila euro per “investimenti non consentiti” dalla legge (essendo appunto rimborsi elettorali), non di furto in sé. Mentre a siena…………

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.