Casciello (Forza Italia): Anci chiede rinvio scuole al 28/09, è l’inefficienza di Azzolina e De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
L’Anci Campania ha proposto al Governo e al Ministro Azzolina di derogare l’inizio delle lezioni scolastiche in Campania, posticipandole a dopo le elezioni. Sull’argomento è intervenuto anche l’On. Gigi Casciello, Deputato di Forza Italia, componente della Commissione cultura alla Camera e tra i fondatori di Voce Libera, che ha incalzato: “I Sindaci sono giustamente preoccupati e di più lo è il centrosinistra che teme il caos e un crollo del consenso di De Luca smascherato nella sua inefficienza. E’ evidente che negli istituti scolastici campani dove e se non sarà possibile garantire la sicurezza agli studenti e alle loro famiglie, al personale docente e non docente, non possa che ripartire con la “didattica a distanza”, ma è altrettanto chiaro che il problema vero è un altro: l’Anci Campania, a guida centrosinistra, proponendo lo slittamento dell’inizio delle attività didattiche in Campania, cerca di coprire l’inefficienza della Regione Campania, del Ministro Azzolina e del Governo centrale.

Si sta tentando di nascondere l’insipienza dei proclami del Presidente De Luca che aveva garantito la ripresa in presenza delle attività didattiche in Campania il 14 settembre ma è chiara la preoccupazione che lo stesso giorno stabilito per il via delle scuole, tra turnazioni, spazi inadeguati, banchetti che arriveranno solo a fine ottobre (nel migliore dei casi), venga inevitabilmente segnato dal caos più totale nelle scuole campane. Ed il centrosinistra è terrorizzato che così facendo il voto del 20 e 21 settembre si rivelerà un disastro”.

Il Deputato azzurro conclude: “finita la stagione dei lanciafiamme e delle sceneggiate serve concretezza e capacità di Governo cose che il centrosinistra sta dimostrando di non avere”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Questo Casciello mette De Luca in ogni problema, Ministro della Scuola? Colpa di De Luca, Ministro dell’Università? Colpa di De Luca….Casciello sei ridicolo…NON CENSURARE VIVA LA LIBERTA’ DI PAROLA

  2. le inefficienze sono tutte della regione campania questo è evidente, datti tu una calmata, perchè il governo ha dato delle precise indicazione, ha stanziato dei soldi, ha fissato delle regole, adesso devono fare il loro dovere gli enti preposti del resto, lo dovresti sapere, la scuola campana versa in condizioni critiche non da oggi, ma da diversi anni, doppi turni, numero elevato di alunni per classe, mancata manutenzione, con calcinacci che cadono lasciamo perdere …………….

  3. Se il cdx campano, e nazionale, avesse dato più risposte al problema covid anziché sparare a chi la dice più grossa inseguendo melona e Salvini, a quest’ora avrebbe guadagnato qualche punto in più

  4. Non è mai colpa di Papino, lui ha sempre ragione, gli altri sbagliano sempre.
    Lui, dall’alto del suo piedistallo, imbracciando l’infallibile lanciafiamme, spara sentenze e gli ebeti parassiti, in attesa degli aiutini promessi dai galoppini di Papino, si bevono tutte le fandonie che racconta.
    La Campania nel frattempo muore……

  5. da un mente così illuminata non mi aspettavo un complimento simile se devi scrivere queste cose vatti a fare una camminata che è meglio ahahah

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.