Scuola, in Campania si va verso riapertura il 24 settembre: oggi riunione decisiva

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa

Anche in Campania la riapertura delle scuole dovrebbe slittare: è molto probabile che la campanella suoni dopo la tornata elettorale, con la ripresa delle lezioni fissata – come scrive il quotidiano “Il Mattino”  – per il prossimo 24 settembre. Dopo il vertice che si è tenuto ieri tra i direttori generali delle Asl – in cui sono stati raccolti i dati (ancora parziali) sull’adesione ai test di screening del personale docente e non docente – è in programma oggi pomeriggio la riunione decisiva ai massimi livelli presso l’Unità di crisi della Protezione civile. Saranno, presenti,, tra gli altri,  il presidente della Regione Vincenzo De Luca, l’assessore al ramo Lucia Fortini, la direttrice scolastica regionale Luisa Franzese,

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. I 10 giorni dopo non servono a nulla da un punto di vista epidemiologico.
    Servono invece 1) a non avere cali di consenso 2) a pensare prima al magna magna delle elezioni 3) a mettere una pezza alle gravi mancanze organizzative e procedurali del governo e della regione stessa in materia di scuola/istruzione.

  2. l’unica responsabilità regionale in merito alla scuola è il calendario scolastico. Il resto è demandato alle Province (scuole superiori) e ai Comuni (infanzia, elementari e medie). Spesso accusate De Luca di fare propaganda elettorale. Tu invece fai controinformazione.

  3. … De Luca ha solo pensato a risparmiare… 1a disinfezione p Roma di aprire… 2a disinfezione per far montare i seggi elettorali… 3a disinfezione dopo le elezioni… ‼️ Ha pensato bene di non spenderli in questo modo che è poco “produttivo”…

  4. Stupidi sono una prof e vi posso assicurare che le scuole non.sono pronte per il.14.Ci sono istituti ancora.da pulire ,armadietti banchi ecc.da buttare via .parlate senza sapere piuttosto venite a darci una mano o non vi conviene……
    E. Allora.chiudete la bocca.

  5. Se non altro non hai contestato i punti 1) e 2) e il caos creato dal governo centrale sulla questione scuola. Ma come mai è il tuo presidente a insistere per l’apertura il 24 piuttosto che il 14 settembre?
    Poi parlo di regione, perchè provincia e soprattutto comune sono ovviamente subordinati a de luca…e non dirmi che non è così…

  6. Solo degli “sciagurati” politici governativi (in primis i pentastellati con la loro Ministra alla Pubblica Istruzione) potevano decidere di riaprire le scuole alcuni giorni prima delle elezioni per poi richiuderle e successivamente riaprirle!
    De Luca dimostra, ancora una volta, di avere maggiori capacità di “sventurati” esponenti politici che popolano il parlamento italiano!

  7. per alessio
    lasciamo stare de luca voleva votare a luglio eh dai …dove sta tutta questa capacità spiegatemela piuttosto diciamo tutta comune regione province avevano avuto sei mesi per mettersi in regola ed invece… naturalmente tutti enti con lo stesso colore politico

  8. Cara prof non è certo colpa sua la situazione, ma è ovvio che se non si studia per tutto l’anno è difficile essere promossi studicchiando solo l’ultima settimana.
    Traduco: la politica ha organizzato malissimo il rientro, pur avendone il tempo…e poi mi consenta..molti suoi colleghi non hanno voglia di rientrare…il virus è una scusa…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.