Accordo di collaborazione tra Salerno Guiscards ed Assocalcio Terzo Tempo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Le società collaboreranno per la formazione della squadra Juniores. Sulle maglie ci saranno entrambi i loghi

 

Continua il processo evolutivo della Salerno Guiscards. Dopo l’annunciata richiesta di iscrizione al campionato di Seconda Categoria per la prima squadra diretta da Dario Guadagno, si delineano nuovi orizzonti anche per le compagini del Settore Giovanile dei foxes. É stato ufficialmente sancito, infatti, un accordo di collaborazione tra la società cara al presidente Pino D’Andrea ed il Terzo Tempo Village per la squadra Juniores, che nasce sotto l’egida di un connubio vincente.

Sarà ancora l’ex capitano dei Guiscards Vincenzo Ventura a guidare il gruppo che parteciperà al prossimo campionato di Attività mista regionale e che vedrà protagonisti gli atleti nati negli anni 2001/02/03/04. Ad affiancare il confermato tecnico sulla panchina dei giovani foxes ci sarà la new entry Domenico Esposito, istruttore datato e protagonista nelle ultime stagioni con la prima squadra.

È Germano Ramora, responsabile del Settore Giovanile della Salerno Guiscards, a benedire un accordo cha darà visibilità e respiro a due realtà oramai consolidate sul territorio provinciale: «Cercheremo di dare continuità al nostro lavoro e, soprattutto, regalare un seguito ai nostri ragazzi che terminano le attività di scuola calcio. Ci inorgoglisce intavolare un discorso che va in stretta collaborazione con la scuola calcio èlite Assocalcio Terzo Tempo. La Salerno Guiscards dimostra ogni giorno quanta passione e dedizione impieghi al fine di promuovere divertimento e spensieratezza, grazie allo sport più bello del mondo».

Il manifesto di questa nuova unione è promosso anche dai vertici del Terzo Tempo Village, che hanno abbracciato con estremo entusiasmo l’idea di creare una compagine Under 19, che porterà sul petto lo stemma delle due società: «Ci siamo trovati in piena sintonia con la Salerno Guiscards nel progettare e collaudare un percorso comune che si annuncia ricco di novità. Consentiremo ai ragazzi prodotti dal vivaio di entrambe le compagini di continuare a continuare a crescere, secondo i principi che questo sport sa insegnare. L’unione di società amiche come Assocalcio e Guiscards, che condividono lo stesso spirito nell’approcciare a innovative metodologie di lavoro, garantirà agli iscritti delle due realtà un percorso di crescita solido e duraturo nel corso del tempo».

L’idea è quella di fornire una prosecuzione del percorso ai ragazzi che abbandonano l’ambiente scuola calcio, garantendo loro un futuro da scrivere e sognare. Saranno garantiti nei prossimi giorni altri raduni che permetteranno all’allenatore Ventura di valutare ed implementare lo zoccolo duro della rosa della scorsa stagione. Si riparte, dunque, con rinnovato entusiasmo e con progetti ancora più ambiziosi.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.