Truffa a un’anziana in Costiera: uomo la raggira e si fa consegnare 2500 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Torna l’incubo delle truffe agli anziani della Costiera Amalfitana. Col solito escamotage, nella tarda mattinata di oggi un uomo è riuscito a raggirare un’anziana di Scala. Utilizzando la consueta tecnica del raggiro telefonico, il truffatore le avrebbe fatto credere che un suo nipote aveva urgente necessità di danaro da dover consegnare immediatamente a un uomo che di lì a poco avrebbe bussato alla sua porta.

L’anziana di 83 anni, residente nella borgata di San Pietro, intorno a mezzogiorno riceve la visita del suo truffatore al quale affida ingenuamente la somma di danaro contante indicatale. 2500 euro oltre a preziosi non quantificabili al momento.

Il malfattore, arguto nell’utilizzo di tecniche di persuasione dopo aver studiato abitudini e movimenti della vittima, sarebbe riuscito a farla franca e a lasciare il paese senza difficoltà.

Immediatamente i familiari della vittima, accortisi della truffa, hanno contattato i Carabinieri della stazione di Ravello, agli ordini del comandante Procolo Chiocca, intervenuti sul posto. Oltre alle testimonianze dell’anziana, sono in fase di acquisizione le immagini restituite dalle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

Noi continuiamo a raccomandare precauzione, mettendo in guardia tutti gli anziani del territorio di diffidare da qualsiasi persona che dopo una telefonatasi presenta all’uscio, raccomandando di non aprire la porta.

Inoltre, persone dall’atteggiamento sospetto vanno immediatamente segnalate alle Forze dell’Ordine.

Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Troppi i casi che si verificano nel tempo agli anziani, sono sempre ricorrenti e in verità mai risolti con arresti tali da evitare altre truffe.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.