Coronavirus, dott. Crisanti: “Se superiamo i 3500 contagi al giorno sarà lockdown”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Superare la soglia dei 3500 contagi di coronavirus al giorno in Italia potrebbe diventare realmente preoccupante. A parlare è Andrea Crisanti, direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell’Università di Padova. Allo stato attuale si è ben lontani dai numeri di febbraio e marzo, ma se i casi dovessero crescere sarebbe bene prendere dei provvedimenti secondo l’esperto.

In un’intervista all’Huffington Post Italia analizza i dati di questi giorni e riferendosi alle regioni con più casi, come Lazio e Campania spiega: «Dobbiamo cominciare a pensare che esiste una sola Italia. Non è che se Campania e Lazio vanno male, il resto dell’Italia va bene». Poi spiega che l’andamento crescente di casi per ora non preoccupa e dagli esperti era previsto: « Ciò che sta succedendo è perfettamente normale. Il virus sfrutta il comportamento sociale dell’uomo per cui, finito il lockdown, riprese gran parte delle attività, più si hanno contatti, più il contagio si diffonde. Se riuscissimo a mantenere i casi a questi livelli nelle settimane e nei mesi prossimi sarebbe un successo senza precedenti».

Non si esclude però il rischio di nuovi lockdown che potrebbe esserci se non si rispettano le misure di sicurezza e non si fanno tamponi a persone coinvolte in un focolaio. Sul ritorno a scuola Crisanti manifesta i suoi dubbi: «Un pieno effetto del ritorno a scuola lo vedremo intorno al 15 ottobre. Certo, se domani i casi arrivassero a 3000 e dopodomani a 3500 ci sarebbe da preoccuparsi».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Con il 98 per cento di asintomatici,lo ha detto de luca,mettetevi d accordo tra virologi o altrimenti meglio non parlare

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.