Cerimonie, dietrofront De Luca: soddisfatte associazioni salernitane di categoria

Stampa
I commercianti e gli albergatori salernitani sono soddisfatti per la retromarcia di De Luca sui limiti imposti al settore del wedding con l’ultima ordinanza regionale. I rappresentanti provinciali di categoria, Gagliano, Esposito e Cinque  hanno commentato positivamente – come titola il quotidiano “Il Mattino” – il summit di ieri alla Regione Campania: «Ora con l’Unità di crisi un confronto diretto ogni quindici giorni».

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • non esiste nessuna epidemia, in regione siamo tutti positivi asintomatici, piu taponi fasulli fai e piu falsi positivi trovi. i morti sono una quindicina da agosto, e tutti anziani con patologie. non esiste nessuna emergenza. esiste solo l’epidemia di piecorame che stanno appresso al nuovo dittatore che parla dal balcone diliratv senza contraddittorio come tutti i dittatori

  • ma poi, se ha cambiato vuol dire che era possibile farlo pure prima del solito suo regio decretino da dittatore

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.