Progetto di housing sociale per padri separati in provincia di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Al via Ri- vivere insieme, progetto di housing sociale per padri separati, sostenuto da Fondazione Con Il Sud, e che coinvolge diversi enti del terzo settore nel salernitano, tra cui la cooperativa sociale Il Portico, nella rete di Confcooperative Federsolidarietà Campania.

Il Progetto “Ri-Vivere Insieme” nasce dall’idea di offrire a padri separati con difficoltà socio-abitative servizi di housing sociale, percorsi di accompagnamento e di sostegno all’autonomia, per sperimentare un welfare generativo, in grado di praticare la solidarietà come stile del vivere comune.

Il progetto prevede: – ospitalità di max 3 papà separati con figli con l’impegno alla compartecipazione alle spese di utenza e gestione della casa per un periodo di max 18 mesi; – servizio di ascolto e accoglienza dei beneficiari; – percorsi di orientamento socio-lavorativo ed accompagnamento Housing sociale all’autonomia, anche attraverso esperienze di borse lavoro; spazio di incontro con i propri figli. – formazione e qualificazione dei volontari e operatori coinvoltii; – percorsi di sostegno psicologico e di mediazione familiare; – iniziative di sensibilizzazione alla cittadinanza attiva, per promuovere la solidarietà ed il mutuo aiuto.

L’abitazione si trova ad  Aiello di Baronissi (SA) ed è stata messa a disposizione dall’associazione OASI, capofila della rete.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.