Al Ruggi è scattata la fase C: aperto il Covid Center, stop a ricoveri e ambulatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
24
Stampa
All’ospedale di Salerno si è già entrati nella cosiddetta “fase C” dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus. Il Ruggi si riorganizza – come titola il quotidiano “Il Mattino”- con lo stop ai casi non urgenti: ingressi limitati alt ad ambulatori e ricoveri programmati. Aperto il Covid Center: disponibili 6 posti su 24 ma al momento i letti sono tutti vuoti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

24 COMMENTI

  1. Cari sostenitori deluchiani, avete letto bene? Stop a tutti gli ambulatori e alle visite. Spero che capiti ad un vostro parente, anche se il top sarebbe a voi stessi

  2. Disponibili 6 posti su 24 e per renderli operativi ci sono voluti 7 mesi.
    Soldi sprecati perché presso il nuovissimo ospedale del Mare a Napoli c’erano tanti reparti vuoti, nuovi e disponibili (Report qualche mese fa ci ha proposto un servizio a riguardo e la magistratura sta indagando).
    Intanto si bloccano gli ambulatori (quindi niente prevenzione e monitoraggio delle patologie) ma solo gestione delle urgenze (quindi chi avrebbe potuto scoprire in anticipo di avere un problema importante deve attendere che il problema diventi urgente).
    In Campania abbiamo una sanità ecceeeezzzionale…….
    Si chiudono i cancelli quando i buoi sono già scappati…….

  3. Certo per il covid moriamo di altro. Niente ricoveri, quindi uno deve sperare che le malattie pregresse scompaiano. Siete dei criminali. Le altre malattie esistono ancora…

  4. Purtroppo i Campani hanno rieletto una persona che in 3mesi non e’stato in grado di agire molto e insiste a colpire la collettivita`a senso unico.Non funziona piu’lo slogan del lanciafiamme e dei cafoni, ora tocca verificare la responsabilita’del Governatore che non ha potenziato la Regione a fronte di una spesa globalmente alta.Se ho un glaucoma in corso e’urgente?Che significa urgente?La verita’e’che questa disorganizzazione gia’nota ai salernitani ben consapevoli delle mancanze del Ruggi,oggi sfiora l’assenza di un servizio Sanitario ,a fronte di una tassazione altissima e di una totale assenza dello Stato.Mi auguro che la Magistratura faccia chiarezza sui soldi spesi per le misure antiCovid in Campania chiarendo quanto costi un malato qui rispetto alle altre Regioni.Se e’caduto Palamara,non vedo perche’non possa cadere una disorganizzazione cosi’evidente quale la Regione Campania.Il confine tra incapacita’gestionale e distrazione dei beni pubblici secondo irratio, sarebbe sottile.In questa direzione servirebbe una stampa libera che mi pare si limiti a riportare le parole dei virologi senza indagare su come vengano usate le risorse Se queste vengono sprecate oggi,la configurazione di concorso in epidemia potrebbe esserci.Attualmente Governo e Regioni dovrebbero essere guardate con attenzione dalle Procure che latitano rispetto ad una situazione di malgoverno che perdura da sei mesi a danno della tenuta del nostro Stato di diritto.Distruggendo una economia di fatto lo Stato annienta se stesso perche’insiste a colpire le persone e non il malgoverno che lo governa ,indagando sulle singole responsabilità.Attualmente la Magistratura colpita da fenomeni trasversali di corruzione gravissimi potrebbe riallacciare un buon rapporto con il tessuto sociale aggredendo gli sprechi insostenibili per la società.Bisogna fare presto perche’questa Repubblica ha perso o sta perdendo profili di legittimità e di Costituzionalità.

  5. Come sarebbe a dire: allora chi soffre di altre patologie che fa ? Si arrangia ? Proprio l’ospedale che dovrebbe essere il presidio per eccellenza chiude ? E cmq siamo al punto di partenza: i mesi intercorrenti tra la prima e seconda ondata non sono proprio serviti a niente, tranne che per fare inutili chiacchiere.

  6. Azz! A sto’ giro…. “forse” non sono contenti neanche quelli di Salerno Pulita e Salerno Mobilità.

  7. servirebbero molti più posti in terapia intensiva ma si è perso solo tempo a insultare e fare i buffoni in televisione !!!

  8. Preferiscono più spendere i soldi per ampliare i dentisti piuttosto che spendere i soldi della gente in cose più importanti. Questa è la politica

  9. Nessun problema hanno applicato il tuo credo demente…..tutte le malattie sono trattate come Covid, scusa metti in discussione le cartelle cliniche con le cause eziologiche?
    Ne imbecille, spari anche sulle tue affermazioni testicolari precedenti?

  10. Cari SOLONI che criticate l’inutilità del centro e dei centri Covid che sono vuoti etc. etc. etc….. VI AUGURO DI CUORE CHE ED INAUGURARLO SIATE VOI….

  11. Ci state negando il diritto costituzionale alla salute. Gli ambulatori del ruggi allora spostateli presso le asl oppure tutti nella palazzina esterna. Disorganizzazione assoluta. Chi potrà andrà negli studi a pagamento chi non potrà si arrangia. Allora chiudete anche gli studi privati. Mi auguro per tutti che il centro Covid resti chiuso non per polemica ma sarebbe un segnale che il virus sta rallentando.

  12. Come mai gli studi privati lavorano senza alcuna limitazione??
    Solo chi ha soldi si può curare?
    Ci vuole una sommossa popolare, ahimè l’Italia è governata da uno stato-mafia, hai ragazzi consiglio di studiare e scappare in Nazioni migliori

  13. Spero che un covidlove vicienzlove abbia un tumore da controllare in ambulatorio in ospedale(stamattina hanno bloccato le visite) così poi si fa visitare da vicienz tanto e’ il migliore in tutto…

  14. Niente poltrone per voi. Ahahahah
    ma quante palle e disinformazione come se il Covid Center al Ruggi fosse stato fatto per i ricoverati di Covid, Servono per la Rianimazione. Piuttosto vedete quanti coglioni ci sono ancora in giro senza mascherine, prima di criticare le disposizioni.

  15. Idiota..lo sai che i posti in terapia intensiva sono ormai vicino all’esaurimento in molte regioni?…Informati ,saccente dei miei c..

  16. Bravo Azzz…..
    È vorrei aggiungere che è stato fatto per una previsione (fatta a marzo ), dei contagi per l’autunno. Se c’era un governatore che riscaldata la poltrona, nessuno parlava e nessuno si lamentava.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.