Salernitana-Ascoli: l’Arechi riapre ai tifosi, in vendita 700 biglietti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
L’U.S. Salernitana 1919 è lieta di comunicare che, in ottemperanza all’ultimo DPCM, gli spalti dello Stadio Arechi riapriranno ai tifosi granata. A partire dalle ore 14:00 di domani, giovedì 22 ottobre, saranno in vendita i tagliandi per la gara di Campionato Serie BKT U.S. Salernitana 1919 – Ascoli in programma sabato 24 ottobre alle ore 14:00 presso lo Stadio ‘Arechi’ di Salerno.

Saranno disponibili 700 tagliandi nel settore Distinti al prezzo unico di 15,00 € in vendita esclusivamente online sul sito www.vivaticket.it. I tifosi dovranno presentare all’accesso allo Stadio “Arechi” autodichiarazione compilata e firmata disponibile qui.

Abbonati Stagione 2019/2020

Si comunica agli abbonati della Stagione 2019/20, che verrà messo a disposizione un voucher per i rimborsi delle partite non disputate causa Covid, nel periodo da Marzo ad Agosto 2020 così come da normativa del decreto 8 Marzo 2020. Il ritardo del rimborso è causato dal cambio di gestore della biglietteria.

A partire da novembre sarà attivata la piattaforma per inoltrare richiesta ed i possessori di abbonamenti che hanno diritto al rimborso riceveranno via email il voucher che consentirà loro di acquistare il ticket per assistere alle prossime gare casalinghe fino ad esaurimento credito ed entro e non oltre il 31/12/2021.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Vendita di 700 biglietti a 15 euro. Un mega incasso a cui la società non può rinunciare. Siete senza vergogna. Regalare i biglietti alle scuole calcio, no? I bambini dell’attività di base per l’ennesima volta vengono penalizzati dal nuovo DPCM.

  2. U ttalian lievc a libertà…..ma nun c leva’ u pallone e a bullett. Chiusure di settori commerciali, limitazioni, coprifuoco, lanciafiamme…..e poi aprono gli stadi. Bahh…la Repubblica delle banane è un modello anni luce avanti!!!!

  3. Va benissimo…. ma riapriamo le scuole elementari e magari anche le medie ed il primo e terzo anno delle superiori ,poiché in qst classi si formano i ragazzi x affrontare il secondo ed il quarto e quinto anno.
    Poca gente x strada…. poco affollamento sui bus. Basta chiusure delle scuole.

  4. sinceramente la vedo come l’ennesima forzatura di una società che contempla come unico credo quello del dio “denaro”…io al momento lavoro fuori e non ho la possibilità di andare allo stadio…VINCOLATI POI FINO AL 31/12 PER QUALE MOTIVO???..perché non dare la possibilità di ricevere un voucher da potermi spendere per acquistare un gadget oppure una maglia per poter portare i miei amati colori granata in giro per l’Italia?
    MERCENARI!!!!!

  5. MICHELE LECCHINO CORRI A FARE IL BIGLIETTO PER PORTARE I SOLDINI AL TUO PADRONE “LO TIRCHIO”

  6. Pazzi!!!! Sono semplicemente dei pazzi! Sta accadendo questo ben di Dio e questi pensano a riaprire gli stadi! Pazzi da legare!!!!

  7. Mo te rann pur na cos e sord!! Ma va zapp!! Pur di fare polemiche…non vi sta bene mai nulla!!! Per Sti Tastieristi e gufi ogni occasione e buona per fare polemica ed attaccare… ma per fortuna lotito non vi pensa proprio e vi tratta a pesci in faccia… così vi meritate!! Avanti salernitana con i tifosi veri!!!

  8. Probabilmente non sai nemmeno dove vivi e ti permetti di dirmi “va zapp”.Hai mai sentito parlare di sociale. Non ho scritto se devi andare o meno allo stadio, ognuno è libero di fare ciò che vuole. Ho semplicemente espresso una mia idea, come allenatore dell’attività di base, dove oggi i ragazzi non possono più giocare. Rinunciare ad un incasso irrisorio, per un sorriso di un bambino. Questa era la mia idea. Vai ca’ cià può fa’.

  9. Forza Salernitana…..ma cosa c’entrano le scuole?
    In uno stadio enorme e con il distanziamento …cosa sono 700 persone.
    Come stare per strada , entrare in un supermercato ecc ecc
    Tenete la testa x dividere le orecchie

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.