Campania, in tilt tracciamento e ospedali: ecco le cause del rischio lockdown-bis

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
La Sanità della Campania è vicina al Collasso. L’ormai quasi inevitabile lockdown-bis nasce dallo tsunami – come titola il quotidiano “Il Mattino” – che ha travolto il sistema del tracciamento e gli ospedali della rete regionale. L’esplosione di nuovi focolai, che avvengono quotidianamente, non è più facilmente ricostruibile e gestibile.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Vergogna….. Non siete più credibili… Alle votazioni I numeri contagi erano bassi vero.. Poveri cretini noi che vi ascoltiamo

  2. invece di chiamare gli arcuri vari che acquistano banchi con rotelle come se la scuola fosse un luna park, chiamassero esperti di organizzazione aziendale, nelle asl ed ospedali, reclutassero medici ed infermieri in pensione (esperti) e cercassero di far rientrare in italia i nostri medici scappati all’estero.
    il mes si deve subito rendere disponibile, e se si controlla con rigore come verrà speso, si potrà la sanità italiana a livelli altissimi. Persone con febbre a 39, da giorni aspettano di fare i tamponi a domicilio, ma niente di fatto, si è inceppata l’organizzazione perchè non c’è un organizzatore esterno. I medici devono lavorare e combattono ogni giorno, non è loro compito gestire anche l’organizzazione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.