Covid, l’attore salernitano Yari Gugliucci positivo «Sto bene»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
«Sto bene, sono asintomatico». L’attore salernitano Yari Gugliucci risulta positivo al covid. E’ stato lui stesso ad annunciarlo a mezzo social raccontando poi a Il Mattino come ha scoperto di essere stato contagiato

«Sono a Vicenza per girare la serie tv per Mediaset “Luce dei tuoi occhi”. Alcuni giorni fa ho iniziato a starnutire, ho pensato al solito raffreddore di mezza stagione. Come prevede il protocollo del set ho fatto un tampone rapido da cui è emerso che ero positivo al Covid. Successivamente mi hanno fatto un tampone molecolare che ha confermato la positività.

Nel cast ci sono altre due persone positive. Mi sento bene, non ho febbre, passerò la quarantena in albergo a Vicenza. L’unico sintomo è che non sento bene i sapori. Per sorridere dico che la sera sento un brivido, forse il pipistrello diWuhan si sposta, sento il battito di ali».

Ieri Gugliucci doveva essere alla al Festival del cinema di Roma per il film di Davide Cosco “Psychedelic” di cui è protagonista con Alessandro Haber e Flavio Bucci.
«Quello che è successo ame è la dimostrazione che il virus esiste, non è una bufala. Sono un patito della mascherina non so come ho preso il virus, ma questo dimostra che bisogna stare sempre attenti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. È strano come tutte le interviste di personaggi più o meno famosi che risultano positivi(e asintomatici) siano molto simili. Ultima ricordo la De Girolamo o Boccia, uguale a questa. Come ci fosse quasi un copione.

  2. E allora? A noi perché dovrebbe interessare? Questa spettacolarizzazione di una malattia…ed è anche asintomatico…traduzione non ha un c@zz@ di niente!!! Giornalai siete la rovina…al soldo dei potenti!

  3. Non c’è un piano covid
    Mancano i farmaci anche basic (macrolide ad es)
    A noi ospedalieri, non danno i presidi di prevenzione perché mancano e sono centellinati
    I tamponi per i pz in ingresso in ospedale, ce li danno anche dopo 1 settimana dal ricovero (li metti in reparto perché hanno gli anticorpi negativi, poi scopri che sono positivi solo quando hanno già contagiato tutto il reparto)
    I dirigenti sanitari che dovrebbero coordinare tutto sto casino, non capiscono un cazzo di quello che sta succedendo e non ci ascoltano … prendono ordini solo dalle loro segreterie politiche popolate solo da imbecilli politicanti e incompetenti …..
    Ma mi sento meglio se so che yari gigliuccio è asintomatico in hotel a vicenza!!!!!! …. ma andate a c….re!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.