Serrata per parrucchieri ed estetisti nuovi orari per i negozi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
In arrivo provvedimenti anche per Le attività di vendita al dettaglio. Così come accaduto per bar, ristoranti e pasticcerie anche per le altre attività commerciali potrebbe arrivare una riduzione dell’orario lavorativo con chiusura alle 18. Il provvedimento non dovrebbe interessare  le rivendite di generi alimentari come i supermercati.

All’interno del Dpcm, che dovrà passare al vaglio del Parlamento, delle Regioni e del Cts anche la chiusura totale per parrucchieri e centri estetici.  Al pari dei vari centri scommesse, sale bingo, cinema e teatri infatti, i parrucchieri non verranno più considerati essenziali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. possono chiudere quello che vogliono ma questo virus non lo fermeranno,quando saremo tutti contagiati allora diventera’ normale come per l’influenza,ora questi decreti non fanno altro che distruggere quel poco di economia che rimane in italia invece di cercare di inculcare il distanziamento e mascherine come prevenzione,rafforzare gli ospedali ma principalmente fare capire che chi ha il covid con lievi sintomi o presume di averlo invece di intasare gli ospedali di in formare il medico curante e seguire la trafila di questi casi,chiudere gli esercizi commerciali non conclude niente,il covid circola e nel momento in cui si dovra’ per forza ritornare a lavorare riesplodera’,quindi convivere con la pandemia senza distruggere l’economia ma con il ministro speranza e i tanti catastrofisti e con quei geni che ci governano questo non lo capiranno mai,seguono zingaretti e pd stiamo belli freschi!!!!!!!!!!!

  2. si chiudono le Estetiste ufficiali ma controllate che le abusive non continuino il lavoro in nero a scapito di chi paga tasse e autorizzazioni

  3. Prima di commentare stupidaggini senza un decreto e allarmare le persone accendere il cervello. SOLITI GIORNALISTI SENZA REGOLE.

  4. I servizi di polizia locale e l’esercito dovrebbe essere impiegato per un controllo quotidiano a tappeto di tutti quelli che non rispettano le regole di convivenza con la pandemia…
    La maggior parte della popolazione ha capito e si è adeguata… è facile per il governo fare di tutta l’erba un fascio e chiudere tutto… richiede meno sforzi..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.