Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: Campania in bilico tra zona rossa e arancione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il nuovo Dpcm è stato firmato da Giuseppe Conte dopo mezzanotte. Sarà in Gazzetta ufficiale – come riporta il sito web repubblica.it da questa mattina. Dal 5 novembre al 3 dicembre l’Italia sarà dunque divisa in tre aree: zone rosse (ad alto rischio), arancioni (intermedio) e verdi (più sicure). Con regole e divieti diversi. L’ultima novità, rispetto alla bozza circolata nel pomeriggio, è che parrucchieri e barbieri resteranno aperti anche nelle aree rosse. Solo nelle prossime 24 ore sapremo in quale categoria sarà collocata ogni regione, in base all’indice Rt e ad altri 21 criteri. Nella zona rossa dovrebbero essere Lombardia, Piemonte, Calabria, Alto Adige e Valle d’Aosta. In bilico la Campania. Zona arancione Puglia, Sicilia, Liguria e probabilmente il Veneto. Tutte le altre sono zone verdi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. SOLITE MEZZE MISURE DEL GOVERNO, INCOMPRENSIBILI E PRIVE DI SENSO. QUI SEMBRA CHE IL PROPAGARSI DEL VIRUS SIA DOVUTO SOLO AI BAR E RISTORANTI. E’ VERO CHE SONO LUOGHI DI AGGREGAZIONE MA DOPO AVER SPESO UNA MAREA DI EURO TRA SANIFICAZIONI, BARRIERE PROTETTIVE, DISTANZIAMENTO TAVOLI , ADESSO LI CHIUDIAMO DEFINITIVAMENTE. NON SONO DEL SETTORE MA A ME MI PARE NA ST…..ZATA.
    P.S. MA I GOVERNATORI HANNO LA FACOLTA’ DI INASPRIRE LE NORMATIVE GUIDE DELLO STATO?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.