Covid: congedo parentale solo per zone rosse, De Luca bacchetta il Governo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
“Ancora una volta, anche nell’incontro di questa mattina tra Regioni e Governo, ho posto in maniera stringente il tema dei congedi parentali a favore delle mamme impegnate nella cura del bambini per la chiusura della didattica in presenza. Nei giorni scorsi avevamo predisposto e inviato al Governo un testo normativo per garantire congedi parentali con il massimo della tutela economica per le lavoratrici dipendenti e bonus baby-sitter per le lavoratrici autonome. Ancora questa mattina, abbiamo riproposto con forza questa necessità”.
Ad affermarlo in una nota il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. “Incredibilmente i rappresentanti del Governo hanno ribadito di voler prevedere il congedo parentale solo per le cosiddette “zone rosse”. Ci sembra una posizione francamente inaccettabile, iniqua, priva di ogni ragionevolezza e perfino offensiva nei confronti di tante mamme costrette per ragioni sanitarie a tenere in casa i bambini”.
“Ma si può costringere una mamma a portare i bambini a scuola in condizioni di mancata sicurezza sanitaria, per mancanza di tutela economica? – afferma il Governatore -. Faccio appello a tutte le forze politiche perché a livello parlamentare sia corretta rapidamente questa impostazione completamente sbagliata”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. E inaccettabile che tu tenga chiuse le scuole, il governo,giustamente, lo ha previsto per le zone rosse, noi siamo zona gialla FAI UNA COSA SENSATA APRI LE SCUOLE

  2. Dove li portiamo se sono chiuse ?
    Pure volendo ?!?
    Li portiamo in ludoteca che giustamente sono aperte ?
    Per le lavoratrici autonome ? Che dobbiamo fare ? Bello fare provvedimenti senza tutele

  3. La chiusura totale delle scuole non è prevista nemmeno nelle zone rosse…. didattica a distanza se non sbaglio solo alle superiori.

    Ieri in tv hai detto :LA CAMPANIA STA MEGLIO DI TUTTE LE ALTRE NONOSTANTE GLI ATAVICI PROBLEMI DELLA SANITÀ.
    Andate a riascoltare cosa dice snocciolando numeri su numeri di confronto con le altre regioni.
    Quindi il governo, in base ai dati, che ti ricordo caro governatore, sono numeri, a giustamente inserito la Campania in zona gialla. Concordo con te che qst non autorizza al lassismo ed all’abbassamento della guardia, però manc c può scassà o cazz all’inverosimile . E su dai… si è capito dall’inizio di settembre che l’unico obiettivo è diluire il contagio nel tempo in attesa del vaccino.
    Ma poi, se ci sono tutti qst contagi,pensa quanti ce ne sono stati, ce ne stanno e non si sanno e quanti ce ne saranno ancora. Qst vuol dire che x almeno qualche mese, forse di più, uno straccio di anticorpi naturali le persone ce l’avranno, sperando che il vaccino arrivi presto.

  4. Aprite facciamo come dicono i genitori fate stare i bambini 5 ore al giorno con la mascherina e cominciamo a contare i contagi
    .

  5. E giusto non prevederlo x le zone gialle e se il governatore chiude le scuole deve risolvere lui il problema. E meglio che si dimette .

  6. Bravo, lo hai detto: apri le scuole altro che bonus baby sitter! Grazie a De Luca le nonne che dovrebbero essere tutelate, hanno ripreso a fare le baby sitter. Come potranno crescere questi bambini in questo vuoto istituzionale, cultural e di rapporti. E quelli piú sfortunati peggioreranno la loro situazione futura con costi enormi per la società tutta e per lo sviluppo della propria vita

  7. La famosa coerenza di De Luca: in Campania ha fatto “il miracolo”, va tutto a meraviglia ma, inspiegabilmente, la scuola è ancora chiusa. E si lamenta pure che, giustamente, il Governo non eroga il congedo parentale. Ma vai a casa De Luca!!!!

  8. Siamo in zona gialla anche perchè De Luca ha chiuso le scuole. Altrimenti sarebbe stata un’altra storia. Adesso le zone rosse potrebbero in un mese tornare arancioni, mentre le zone gialle rischiano il percorso contrario.

  9. Per gino di tacchio le zone vengono scelte ,come colori, solo in base all indice di contagio, le scuole non c entrano niente, sono stati fatti altri calcoli

  10. Papino non sbaglia mai, sono gli altri che sbagliano sempre.
    La regione Campania si muove prima e meglio di tutte le altre regioni, la regione paga prima i fornitori, la regione mette in campo più aiuti economici, la sanità campana è ecccceeeeezzzzzionale, lui ha fatto diversi miracoli, lui ha salvato la Campania, lui è il migliore governatore di regione il Europa………..
    Lui è un Grande Bluff……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.