Ospedale di Castiglione, i sindaci della Costiera a De Luca: “Ritiri il provvedimento”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
I sindaci della Costa d’Amalfi hanno chiesto al governatore della Campania Vincenzo De Luca di ritirare o rivisitare il provvedimento. «Non poco stupore suscita nell’opinione pubblica l’improvvisa e incomprensibile decisione che introduce di fatto uno stravolgimento nell’erogazione dei servizi sanitari sul territorio. Le sacrosante esigenze di incremento e riorganizzazione del personale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria in funzione del potenziamento dell’assistenza ai pazienti COVID, non può e non deve implicare l’alterazione e il conseguente prevedibile depotenziamento di una struttura indispensabile per la tutela sanitaria dei residenti e dei flussi di visitatori».

È quanto si legge – come riporta il sito ilvescovado.it – in una nota ufficiale della Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi a firma del presidente facente funzioni, Luigi Mansi, con il delegato alla Sanità, Andrea Reale dopo la pubblicazione della Delibera Giunta Regionale numero 474 del 3 novembre mediante la quale si dispone “di modificare la programmazione della rete dei presidi ospedalieri della macro area della Provincia di Salerno e collocare il Presidio Italia Giordano di Castiglione di Ravello tra i presidi ospedalieri che afferiscono all’Azienda Sanitaria Locale di Salerno ad invarianza di posti letto e della relativa disciplina”.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. continuate ad esigere che gli ospedaletti del czz che non possono produrre niente se non uno scimmiottamento del paziente che poi regolarmente viene inviato ai veri ospedali (se così possiamo definirli) restino aperti ad assorbire e gettare nel secchio le risorse … bravi … voi e i fessi che vi votano!

  2. Cosa interessa ai sindaci se l’ospedale lo tiene l’azienda universitaria o l’asl?
    L’importante é che ci siano i servizi

  3. Perché il passaggio all’ASL Salerno viene considerato un depotenziamento? Quali sono gli interessi reali di questi sindaci?

  4. Perché non avete pubblicato il commento? I sindaci della costiera non di toccano? Ma siete liberi o prezzolati?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.