De Luca-governo, cresce la tensione: scambio di accuse tra presidente e ministri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Le misure più rigide imposte hanno continuato a suscitare anche oggi forti polemiche tra i rappresentanti locali e il governo centrale. Se ieri il ministro Francesco Boccia, pur invitando a non polemizzare con i governatori, aveva puntato – come riporta il sito dell’agenzia di stampa nazionale ansa.it – il dito contro le “scorrettezze di alcuni governatori” che fanno lo scaricabarile, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio è stato diretto. “De Luca avrà dato altro materiale per Crozza per il prossimo venerdì, mettiamola così….”, ha detto replicando a distanza di giorni al governatore campano che lo aveva criticato.

Dura la risposta del governatore campano a ‘Che tempo che fa’. “L’attività di sciacallaggio contro la Campania è stata avviata “perché c’era da colpire un uomo che parla chiaro, che non partecipa alle massonerie, alle aggregazione di corrente e alle corporazioni. Per questo andava colpito”. “Sono uno che sarà mai politicamente corretto – ha proseguito De Luca – Dico che Di Maio ha detto cose ignobili ed il presidente del Consiglio ha il dovere di intervenire”. “Se abbiamo però abbiamo ministri del governo che si mettono a fare sciacallaggio credo che il presidente del Consiglio abbia il dovere di non fare il cardinale di curia ma di richiamare questi ministri ai doveri di buona educazione, di correttezza istituzionale e di onestà intellettuale. Non è tollerabile che un ministro si metta a fare sciacallaggio sulla base della più completa ignoranza”, ha proseguito De Luca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Scandaloso a dir poco, arrogante presuntuoso e scostumato . Parlare in quel modo in the ieri sera , come sempre , fa rivoltare lo stomaco, crede che il governo pensa a lui se si rivolge in quel modo , vergogna sei un essere spregevole . Con risposte cortesi ti mettono in ultimo posto schifandoti e fanno benissimo , L unico problema che a pagarne le spese siamo noi poveri campani

  2. ahahaha si meravigliano che deluca da la colpa agli altri su quello che LUI doveva fare! Come rimanre sorpresi dell ovvio!

  3. Siamo alla mercè di ambulanti da stadio, con tutto il rispetto per la categoria. Questa non è gente tosta, questi hanno la faccia tosta, come la loro ignoranza.

  4. tra de luca e questi governanti e’ proprio il raschiare il barile come siamo caduti in basso e mentre questi sciacalli generalizzati al comando della nazione si insultano l’italia va a rotoli,si salvano perche da nod a sud la nostra indole e’ quella dell’assistenzialismo e del piagnucolare altrimenti se fossimo stati un popolo con le palle e con l’amore di patria la rivolta del popolo sarebbe gia dovuta avvenire…….che pena facciamo!!!!!!!!!

  5. al liceo di mio figlio- prima della chiusura- due insegnati di 5 positive, il giorno dopo si sono presentate a Scuola…poco dopo il responsabile le ha allontante…alla scuola elementare zona dell’Irno, 40 alunni contagiati dalla maestra, 40 alunni!! che tornano a casa, incontrano le famiglie…a settembre la cazzolina insieme ai suoi sodali da marciapiede ci ha costretti al massacro per il loro kzzo di referendum prostituzionale che non serve a una benemerita mazza. Risultato? da ottobre oggi centinaia di contagi su contagi….e parlano ancora!! Ma rinchìudeteli con casaloffio e compare guitto, preferisco un governissimo di salute pubblica con 4-5 ministri politici e tutti tecnici, a questa orda di barbari illetterati, sfaticati, ricattatori e strunz!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.