“Terrone non è un’offesa razzista”: Feltri assolto da giudice di pace di Cava

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
Il giornalista Vittorio Feltri è stato assolto da un giudice di pace di Cava per l’accusa di diffamazione –avanzata da un cittadino metelliano che si era sentito offeso e discriminato dall’espressione “terroni”. L’aggettivo – come riporta il sito web anteprima24.it – non risulterebbe ascrivibile tra quelli a sfondo razziale. Di conseguenza il termine “terrone”, seppure forte, rientra nel “diritto soggettivo di critica”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. Purtroppo quando ci etichettano con disprezzo non hanno tutti i torti.
    Da noi vige il degrado morale più estremo e diffuso.
    Specialmente in Campania.
    Mancanza di voglia di lavorare, mancanza di professionalità, clientelismo diffuso, politici senza dignità ed incoerenti, favoritismi ai figli ed agli appartenenti alla casta.
    Altro che orgoglio Campano…..
    Altro che chiacchiere…..
    Purtroppo questa è la verità……

  2. La parola non è razzista,,ma lui si!Non avete capito che costui si nutre di queste cazz… che gli fanno,nell’esempio della notizia sopra menzionata,sarebbe meglio ignorarlo,così si rende conto che ad ascoltarlo sono solo persone come lui.

  3. Chissà se cavaiuolo è razzista…..e chissà come ci è rimasto dopo questa sentenza!

  4. Personalmente non mi sono mai offeso quando mi chiamavano terrone,perchè io sono un TERRONE DEL CILENTO che produce e compete

  5. Noi che LAVORIAMO SODO E A TESTA BASSA COME E MEGLIO DI QUELLI DEL NORDE….Terrone SERIO e me ne VANTO!!!

  6. Certe situazioni legali dovrebbero essere giudicate minimo da un livello di cassazione e non dal giudice di pace (con tutto il rispetto) che ha competenze “minori” rispetto a qualcosa che ha impatto nazionale….e come dire…. fare il razzista e’ parlare da razzista sono due cose differenti…..non sono assolutamente d’accordo con il giudice di pace che tranquillamente poteva trasmettere per competenza la “palla” a un grado di giudizio superiore…..facciamo tanto i boriosi, sulla religione, sui diritti, sull’assistenza e poi ci perdiamo su cose seriose….tuteliamo la dignita’ anche degli animali ma preferiamo chiudere gli occhi sulle nostre…….mah! la legalità è l’ultimo baluardo di questa nazione…..

  7. Terrone è un dispregiativo. Punto
    La terrenia non esiste. Non è una zona di identificazione. Punto
    Chi la usa è ler disprezzare e basta ….
    Ancora più disdicevoli sono i tanti che non rispondono a dovere…
    Terrone è sminuire, è come dire ri…ne

  8. Buonissima parte dell’orgoglio campano ha dovuto fare la valigia per ottenere quello che avrebbe potuto meritarsi anche nel nostro territorio. E oramai nella nostra regione non solo nel pubblico c’è bisogno dell’appartenenza a questo o a quello schieramento ma in alcuni settori anche nel privato. Ho amici medici, ricercatori e con ottimi impieghi all’estero; o son fessi i loro datori di lavoro o noi che dopo averli fatti formare ce li siamo fatti scappare. Il degrado e il clientelismo oramai sono irreversibili poichè hanno raggiunto il punto di non ritorno già da un bel pò.

  9. CONCORDO CON L’ASSOLUZIONE !!!! ORGOGLIOSO DI ESSERE TERRONE E PISCIAIUOLO!!! GOLIARDIA ALLO STATO PURO!!!!

  10. CONCORDO CON L’ASSOLUZIONE !!!! ORGOGLIOSO DI ESSERE TERRONE, CAMPANO E PISCIAIUOLO!!! GOLIARDIA ALLO STATO PURO!!!!

  11. Bravissimo,la tua è un’analisi perfetta della pessima realtà della Campania e del Meridione.Sicuramente sei un Meridionale evoluto con un forte senso di autocritica.Ti assicuro che anche per me che sono un Terrone del Cilento non è facile navigare nel degrado della Campania,ragiono sempre in termini positivi e dico sempre ai miei figli (2 gioielli) andate e colonizzate il mondo,ma le vostre radici sono nel Cilento Meritocratico.Complimenti a te per l’analisi obbiettiva e Meritocratica.Mi domando?? chissà se Salvini può fare un vero miracolo

  12. Devo dire la verità ho lavorato per anni con i cavesi, non posso descrivere quante cattiverie ho subito. Ha fatto bene il giudice dando l’assoluzione a Feltri in quanto i razzisti sono proprio i cavaioli.

  13. Terrone vuol dire “contadino” ed è sinonimo di arretratezza socio culturale, non designa una connotazione razziale nel senso etimologico del termine. Che poi Feltri sia razzista, su questo ci sono diversi indizi ma non prove certe.

  14. Scusa antonio ma….cito testualmente “ed è sinonimo di arretratezza socio culturale” e come dire che da roma in giu sono tutti arretrati…..al pari di mongoloide oppure…. addolcito… diversamente abile. Il fatto e uno che… purtroppo… ha il beneficio di essere chiamato.. “giornalista”… e che scrive pure per testate nazionali dovrebbe (e dico dovrebbe) avere un codice etico…ma noi meridionali avremmo anche dei comportamenti, a volte, poco ortodossi,. ma i razzisti sono razzisti anche quando tirano le quoia!!!!

  15. Io la penso diversamente da lei e dico che purtroppo questa è l’Italia non solo la Campania,perché se a dirigere in tutti i posti nevralgici di questa grande nazione ci siederebbe chi davvero merita e non i soliti raccomandati,avremmo una bellissima nazione come lo è la nostra bella Italia con la grande differenza che saremmo come o forse anche migliore della Germania, altro che Campania ecc.ecc.questa è l’unica è sola grande differenza secondo il mio modesto parere.

  16. uno che fa una causa perchè un individuo gli ha dato del terrone evidentemente non ha nulla da fare, tanti soldi da spendere e tanto tempo libero. Poi dare del razzista a feltri è una doppia imbecillità, primo perchè razzista attiene alla razza e non esiste la razza cavese o milanese; secondo perchè quelli che criticano feltri sono quelli che dicono che le razze proprio non esistono, quindi sono doppiamente imbecilli perchè criticano una persona tramite una presunta offesa (razzista) che secondo essi stessi non esiste!

  17. Patty ma chi sei la nopote di feltrinelli??? Ma da che pianeta sei scesa??? ma vivi in Italia o sei collegata tramite sarellite??? e proprio vero la madre di chi dice caxxate è sempre incita …solo che adesso si è evoluta …filantropocaxxate con picchi di filosofia demenziale!!!!

  18. Mi consenta, sono un filosofo. La signorina Patty ha perfettamente ragione,ma mi permette una domanda? Sua madre è incinta??

  19. No mi dispiace sono orfano proprio come lei…solo che io non sono filosofo…ma su chi e suo padre con il “mi consenta”posso farmi un’idea……

  20. Mi permetta e mi consenta,non mi interessa se lei appartiene al branco o al gregge.E evidente che il vostro problema è quello di vedere tante mamme incinta,comprendo la sua ansia

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.