Covid, Rappuoli: “Terza ondata ipotizzabile, per me certezza”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“La terza ondata della pandemia piu’ che ipotizzabile secondo me e’ una certezza”.

Lo ha detto lo scienziato Rino Rappuoli, coordinatore del MAD Lab, laboratorio della Fondazione Toscana Life Sciences di Siena dove si fa ricerca sugli anticorpi monoclonali parlando con i giornalisti a margine di una iniziativa di raccolta fondi per questi settore organizzata da Unicoop Firenze.

“In questo momento – ha proseguito- abbiamo avuto una seconda ondata. Siamo partiti a settembre  da qualche centinaio di casi al giorno. Ora ne abbiamo ventimila, quindi la base per ripartire con la seconda ondata e’ molto piu’ grande. La prossima potrebbe essere molto peggio di quella che abbiamo avuto adesso a meno che nel prossimo periodo non ci comportiamo bene e facciamo diminuire i casi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. e vai col terrorismoo! la terza ondata non esiste e neppure la seconda. se vi guardate l’andamento dell’influenza, OGNI ANNO, ha questo stesso andamento. Fatelo, cercatevi i grafici passati e poi venite a parlare. Però mi aspetto il solito imbecille che viene a scrivere le tre parole magiche per scaricarsi: testicolino, negazionista, complottista! Mi raccomando, ti aspettiamo con ansia. Per gli altri vale il consiglio: cercatevi i grafici e i dati ufficiali degli anni passati.

    Fino ad agosto, mortalità generale Italia, tabelle Istat, 2020 rispetto al 2019:
    Italia: +9.3%
    Campania: -3.9%
    Salerno: -5.3% e nella maggiore città della provincia, Cava: -6.5%

    Da notare che l’incremento italiano è dovuto esclusivamente a poche prvince del nord, non più di una decina con Bergamo in testa, in cui c’è stato un +400% (dato arrotondato, questo)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.