Pregliasco: “No a riapertura scuola il 7 gennaio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
La riapertura delle scuole al 7 gennaio e’ “un casino. Davvero.

La scuola merita tentativi di riaprire piu’ decisi e da questo deriva lo sforzo organizzativo non da poco che si sta provando a fare.

Ma oggi fatico ad immaginare come si possano strutturare i sistemi di trasporto e gestire tutti i passaggi con dei protocolli. In giro con la scuola tornerebbero non solo 8 milioni di giovani studenti ma almeno altri 2 milioni di lavoratori che si occupano del settore. A loro vanno aggiunti tutti i familiari che si muovono per accompagnare i piu’ piccoli in classe.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. … È inutile stare a parlarne,

    fortuna che i bimbi dell’asilo e delle elementari sono immuni al Covid (e anche tutti i genitori e nonni correlati…)

  2. il domani dell’italia non solo e’ disastrata dalla pandemia e da un governo di deficienti ma a questi si aggiungono anche i tanti virologi sparacazzate,ma i giovani,la scuola la formazione e’ la base su cui si fonda la nazione di ieri di oggi e di domani ma se aspettiamo i governanti e i sedicenti scienziati allora siamo proprio finiti.

  3. Tra virus che circola alla grande e periodo natalizio che speriamo non venga vissuto come ferragosto, che serve filosofeggiare, fare i politici, parlare di immunità caprina( ma leggete che si ripositivizzano anche i guariti?).
    A Gennaio/Febbraio Covid e influenza stagionale, immagina che clima di terrore nelle scuole con le febbrucole dei bimbi.
    Non ci vuole molto a capire, toglietevi le sbarre nel cervello, cercate di ragionare.

  4. Ma jettatevi voi e sti criaturi in un burrone con la Azzolina . Avete rotto le palle…Tanto sempre a scuola o distanza ciucci restate! ANDATE MONA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.