Galli: “Nuova variante coronavirus in Gran Bretagna da settembre, già in altri Paesi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La nuova variante del coronavirus segnalata nel Regno Unito “è forse in grado di diffondersi meglio ma attenzione, la segnalazione parla di prime osservazioni in Gran Bretagna, il 20-21 di settembre, quindi stiamo attenti ma temo che, anche se non l’abbiamo ancora vista o anche se non esiste una documentazione precisa in Italia, è possibile che oltremanica ne sia già passata già da un po’, se ha determinate caratteristiche” lo ha ricordato il direttore del Reparto malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli, a ‘L’aria di domenica’ su La7.

“Si muore di più se ci ostiniamo a non stare attenti alla diffusione del virus, che sia questa la variante o le altre”, ha aggiunto Galli ipotizzando che i vaccini possano essere efficaci anche contro la variante.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.