Trasporti e orari differenziati: i presidi salernitani ancora scettici sulla riapertura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
In aula a orari diversi: restano – come titola il quotidiano “Il Mattino” – i dubbi dei presidi. Che sono preoccupati, in vista della riapertura delle scuole, fissata per il 7 gennaio, non solo e non tanto dalla spaccatura che esiste tra i genitori, tra favorevoli e contrari alla ripresa dell’attività didattica in presenza, ma soprattutto dal piano trasporti per più di 28mila studenti pendolari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. non solo i presidi sono scettici sulla riaperture delle SCUOLE SUPERIORI, ma anche genitori ed alunni.
    non permetteremo di aprire LE SUPERIORI mandando al macello ragazzi e familiari, BASTA l’anno scolastico sarà con didattica a distanza, i docenti e ragazzi sono diventati esperti di questo tipo di insegnamento, se qualcuno irresponsabile vuole riaprire, prenderà tutte le gravi responsabilità delle conseguenze. Tutti i sanitari sono contrari all’apertura delle SCUOLE SUPERIORI (e sappiamo i motivi) solo la ministra e qualche ignorante vuol riaprire.
    NOI NON MANDEREMO I NOSTRI FIGLI A SCUOLA: BASTA. faremo scioperi e manifestazioni su tutto il territorio nazionale

  2. La DaD attuale non è quella emergenziale di marzo, ma una attività che funziona ed anche bene, in sicurezza.
    Evviva la didattica in presenza, ma quando sarà possibile. Ora ancora no.

  3. Tanto fanno solo bordello e manco si riapre , inutile prendere per fessi la gente a cosa vi porterà ? Speriamo in un cambio radicale della politica specialmente Campania perché sto De Luca ha già rovinato abbastanza

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.