“Metti la mascherina”, aggredita nel bar: solidarietà del sindaco a Ketty Volpe

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
“Piena solidarietà, mia e della Civica Amministrazione, a Ketty Volpe, giornalista ed esperta MIUR, vittima di una brutale aggressione.
Ketty Volpe aveva chiesto a due avventori di un bar d’indossare la mascherina anti Covid-19.
La giusta richiesta ha scatenato la reazione violenta dei due avventori, che hanno colpito la donna. Un episodio delinquenziale ed incivile che dovrà esser punito severamente. Saremo al suo fianco per un pieno accertamento dei fatti e la conseguente sanzione a carico dei due responsabili.
Un affettuoso saluto anche al marito della donna Enzo Todaro, Presidente AGS, che era in sua compagnia al momento dell’accaduto”.
Lo scrive il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli sul suo profilo facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. È proprio in questi casi che tutto ciò che impari sul combattimento va messo in pratica. Non bisogna avere pietà per questi microbi che alzano le mani sulle DONNE è una cosa inaccettabile.
    Mi auguro che accada a me una cosa del genere , così almeno imparano non solo a rispettare le regole ma a non fare i bulli da strada( perché così come si vince in questi caso , si trova anche quello che ti lascia a terra)
    Chi la fa l’aspetti 😉

  2. Mi sembra uno di quegli “articoli” promozionali che riservate all’inutile pier piero, in più volevo ricordare alla redazione di questo “giornale” che DOVREMMO essere in un paese democratico, dove ognuno di noi è libero di esprimere il proprio parere, ma la vostra censura è semplicemente ridicola

  3. qualcuno prende le difese di questo poveretto che non trova di meglio, che sfogare la sua frustrazione, aggredendo chi lo ha invitato ad usare la mascherina in luogo pubblico. non ci posso credere che esistano ancora nel 2021 questi squallidi personaggi

  4. Basta con questa gente che vede solo se indossi la mascherina( museruola) oppure no!! Ci sono ben altre priorità!! Se uno è ipocondriaco, si stia a casa e non rompa!! Un secondo senza mascherina non si contagia nessuno( bisogna stare almeno 15 minuti a contatto con un infetto per contagiarsi)!! Pensate ai veri problemi del paese che sono ben altri( tra poco nessuno avrà più da mangiare)!! Altro che COVID-19!! Basta!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.