Albero caduto a Torrione per il maltempo, sopralluogo tecnico del Sindaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Sopralluogo tecnico questa mattina per il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli che si è recato a Torrione dove nei giorni scorsi un grosso albero era stato abbattuto dal maltempo. Il primo cittadino – accompagnato da tecnici e da un agronomo – ha voluto sottolineare come l’albero sia caduto “a causa dei recenti eventi atmosferici, sicuramente eccezionali per violenza e durata”.

“Per fortuna – afferma – non si sono verificati danni alle persone. L’incidente non può essere ricondotto a nessuna inerzia del personale del Settore Verde Pubblico ma, come detto, a circostanze eccezionali ed imprevedibili. Chi utilizza questo incidente per attaccare l’operato dell’Amministrazione, lo fa in maniera strumentale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. comunque mi sembra normale , 6 persone per guardare un albero caduto , siamo nella media nazionale

  2. Ma il sig sindaco x venire a torrione a avuto bisogno del passaporto e poi non è la prima volta cke cadono alberi sono Marci malati e inutili

  3. Un albero di quella stazza non può essere caduto solo a causa del maltempo altrimenti sarebbero caduti anche gli altri alberi presenti sul marciapiede.
    Evidentemente c’era un problema strutturale dovuto anche all’incuria ed all’abbandono oramai molto diffusi a Salerno.
    Cerca di difendere l’indifendibile…….
    Senza vergogna….

  4. il pupazzottolo dei De Luca ha imparato bene la lezione…..declinare le sue responsabilità…. sempre colpa di qualcun altro..i sumeri, gli ittiti, gli Extraterrestri, i nemici di Salerno, la campagna mediatica strumentale, ostile e denigratoria.
    Purtroppo, “il verde” in Città e la sua manutenzione come in genere, come tutte le altre, sono sotto gli occhi di tutti, tranne i suoi.
    Non si può più ascoltare uno che, pretestuosamente, nega l’EVIDENZA.
    Aspettiamo Maggio e mandiamo questo inetto gestore amministrativo ad occuparsi di “verde” quello dei gerani del suo balcone.

  5. scenetta veramente simpatica … la veglia funebre all’albero di torrione; se vi servono ho le foto anche di alberi caduti a via dalmazia, ma il poverino è stato abbandonato senza veglia. basta capitozzare quelli “in buona salute” abbattere quelli morti ma non ancora caduti e sostituire quelli già tumulati e si evitano questi teatrini … basta curarsi di ordinaria amministrazione ed avere un pò di buon senso … anche la dignità gioverebbe a non vedere queste scene.

  6. gli alberi in città cadono perchè molto spesso quando fanno i lavori per marciapiedi e affini, tagliano le radici..
    Poi c’è il taglio imposto dalle nuove direttive per i nuovi “campi elettromagnetici”, ma questa è un’altra storia, o no??! (qualche malpensante dice che la criminalizzazione degli alberi viene proprio da quello, che dopotutto è chiaramente descritto in documenti del governo britannico: eliminazione di ogni barriera con piu di 3 metri di altezza, o 5 metri in casi particolari..)

  7. A giudicare dalla sezione che si vede nella foto l’albero non era malato. Il personale del settore verde pubblico non è inerte è inesistente. Nella villa comunale e nella piazza Luciani ci sono alberi grandi morti e pericolosi che né il settore verde pubblico né il sindaco vedono. Alle spalle della casa del combattente c’è un albero con i rami bassi che toccano terra trasformato in discarica e cesso pubblico. Basterebbe tagliare i rami bassi ma è chiedere troppo al settore. Gli alberi cadono perché non vengono potati o peggio vengono potati male.

  8. Ah mbè, se ha fatto il sopralluogo, allora stamm appost!!
    Già non ti avrei votato, ma dopo qst apparizione ne sono ancora più convinto.
    Ps: ma che c’avranno da guardare?

  9. Che inutile teatrino.
    Mi raccomando ricordiamoci dell’inettitudine mostrata dall’attuale classe dirigente alle prossime elezioni.

  10. Un’altra Pagliacciata di questo Pseudo sindaco, gli hai fatto la multa all’albero? Così fai vedere che servi a qualcosa, ridicolo ca si.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.