Salerno: rioni della zona orientale abbandonati, interrogazione di Celano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Celano vede nell’operato dell’Amministrazione “gravi inefficienze sul piano della manutenzione ordinaria e straordinaria, abbandonando rioni e cittadini nel degrado più assoluto e costringendoli a vivere in condizioni di evitabile disagio”.

In particolare si fa riferimento alle vie Migliorati e Felline: “Circa 10 anni fa erano utilizzate principalmente dai residenti dei condomini incidenti su di esse – scrive Celano – ma con le disposizioni della nuova viabilità (apertura ex novo di via G. Schipani, in precedenza terreno agricolo abbandonato) rappresentano oggi il più grande snodo di smistamento e raccordo di Torrione Basso con Torrione Alto (anche in virtù del senso unico di via L. Orofino e di via N. Moscati).

Via Felline rappresenta, inoltre, una rampa d’ingresso alla Tangenziale di Sala Abbagnano con direzione Nord e Sud;

“Le due arterie in orari di punta (8:30 e 14:00) sono fortemente congestionate per il traffico veicolare proveniente dalle Scuole Elementari e Materne del plesso “C.A. Alemagna” e scuole Medie di “Torrione Alto” e I.I.S. “Giovanni XXIII”. Nonostante le strade in questione siano fortemente trafficate, Celano “segnala che i marciapiedi non rispettano gli standard di sicurezza richiesti”.

“Appare impossibile il transito di passeggini o di disabili a causa della presenza di barriere architettoniche, in particolare di piloni di illuminazione, presenti al centro del marciapiede di dimensione particolarmente ristretto. In alcun punto sono presenti scivoli per disabili. I marciapiedi presentano, inoltre, numerose buche divenute tane per ratti e blatte, nel mentre il manto stradale appare particolarmente sconnesso”;

“Sulle suddette arterie – prosegue Celano – vi è assoluta assenza di segnaletica orizzontale e di stalli parcheggi. I residenti del quartiere Sant’Eustachio segnalano inoltre, le precarie condizioni in cui versa il viale Ciro Menotti che ha assoluta necessità di manutenzione; – non è sufficiente distribuire palette per cani ai residenti per migliorare la qualità della vita dei cittadini, se l’Amministrazione dimostra inefficienza e scarsa attenzione per i problemi reali”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Buonasera, giusto per correttezza, ma il consigliere Celano ahimè arriva secondo, il degrado, il disinteresse e l’indifferenza del comune per i rioni collinari credo sia sotto gli occhi di tutti. Reputo opportuno segnalare che già in data 13.12.2019 dopo un violento e continuo temporale, l’asse viario di via S. Pio da Pietralcina, all’altezza della comunità è collassata e da quel momento ad oggi nulla è stato fatto, lasciando una comunità senza nessuna informazione circa il riassetto dell’arteria stradale. Peraltro considerando anche le precarie condizioni metereologiche di questo periodo rende anche pericoloso il transito veicolare particolarmente intenso. Inoltre, molte strade dell’intera zona versano in condizioni precarie al limite della viabilità, ciò anche da moltissimi anni. Chissà come mai si è proceduto molto velocemente in via Belvedere nei pressi delle nuove costruzioni, potrebbe essere la presenza di cittadini di altro ceto sociale, aspettiamo risposte. Grazie

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.