Salerno: stop ai cafoni sul Lungomare, la foto fa il giro del web

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
La foto pubblicata sulla pagina facebook ‘Figli delle Chiancarelle’ racconta del primo sabato di febbraio con temperature miti, quasi primaverili e con il lungomare preso d’assalto da tante persone.

Non sono mancati, purtroppo, i soliti cafoni in libera uscita che, con il cibo d’asporto hanno trasformato il lungomare in una sorta di mega locale all’aperto e poi di pattumiera con i cestini di una nota catena lasciati sulle sedute del lungomare. Rifiuti ovunque e Lungomare ostaggio dei cafoni. Non solo.

Che senso ha chiudere i locali alle 18 per poi consentire questi assembramenti in pieno centro? E mentre l’amministrazione comunale valuta provvedimenti il popolo dei social insorge contro gli incivili, soprattutto giovanissimi che, con questi atteggiamenti non solo non rispettano le norme anti covid ma sporcano uno dei luoghi più belli della città di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. Ringraziamo le famiglie di questi giovani, che hanno dato un ottima educazione. Mi raccomando continuate a difenderli e dire che sono bravi, intelligenti e più svegli. Si ma sono piccole persone perché non rispettano niente e nessuno. Complimenti ai genitori che si preoccupano più di mostrarsi che di educare.

  2. I genitori di questi ragazzi saranno sicuramente più scostumati dei figli. Purtroppo l’assenza di regole ed educazione è il risultato della cultura degli ultimi 30 40 anni.

  3. Vedete una foto e vi mettete subito a criticare e sfogare la rabbia , vi basta piccolo input … a me l’immagine sembra molto impostata , sicuramente fake! Verificare prima di criticare

  4. Visto e considerato lo stato dei luoghi e siccome ci troviamo nei pressi di un noto locale perché non si posizionano più cestini portarifiuti e poi siccome questo esercizio è aperto dalla mattina alla sera si provveda a svuotare il cestino dopo le 15 per dar modo di trovarlo capiente dopo…..

  5. Non credo che i cafoni siano solo sul lungomare e che siano solo giovani. Vedo tutti i giorni, a qualsiasi ora, anche molti che sfrecciano contromano, in auto e moto, in tutte ls trade e traverse della città.
    Vedo molte persone che lanciano sigarette accese dai balconi, dai negozi e dalle auto.
    Vedo molti che buttano di tutto a terra come si vede da questa notizie sul lungomare.

  6. Ho visto con i miei occhi questo scempio, una scena vergognosa ed indecente.
    Il cestino ad un metro !!!!
    Fate schifo e noi che ci preoccupiamo per il mondo che vi lasceremo, mi sa Che siete la rovina .
    Anche sulla spiaggia di fronte al Marconi e sul muretto di cemento a mare, 10 lattine buttate … fate solo schifo e non servite !!!!

  7. Cercasi cestino disperatamente si può sapere in quel tratto di lungomare ogni quanti metri si trova il cestino portarifiuti….

  8. Ma se è solo da asporto dove lo devono buttare se lo devono portare a casa,noi paghiamo i rifiuti,mandate a raccoglierli a quei fannulloni di Salerno Pulita

  9. …Altro che cafoni…hanno raccolto i rifiuti nel sacchetto per facilitarne la rimozione….in assenza di cestini, che erano insufficienti anche in tempi di pre-covid. Che altro avrebbero dovuto fare? …Forse gettarli in mare oppure portarli a casa ?

  10. … ci saranno anche tanti incivili che abbandonano così i rifiuti, ma i cestini (quei pochi che ci sono) si trovano solo sulla corsia lato mare!!! Sindaco….i cestini raccogli rifiuti dove sono??? Costano troppo?

  11. Da una parte ci sono gli incivili da punire anche con multe salate, i vigili lo faranno?
    Dall’altro il Comune di Salerno dovrebbe provvedere urgentemente a mettere più cestini e svuotare quelli esistenti più spesso, in gener eil fine settimana i cestini sono pienissimi e la gente lascia i rifiuti a terra vicino al cestino.

  12. I ristoranti di asporto dovrebbero applicare una caparra di 10€. Se si riportano i rifiuti allora si restituisce la caparra!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.