Galli (Sacco): “Contro le varianti servono più zone rosse”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Per non farci “cogliere impreparati” dalla diffusione delle nuove varianti del Coronavirus “è necessario attivare un sistema funzionante e puntuale per la rilevazione dei fenomeni quando accadono”. È quanto ha dichiarato all’Agi il direttore del reparto di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli.

“È importante procedere su due fronti: quello dei possibili focolai e quello delle campionature. Ogni regione dovrebbe effettuare un certo numero di analisi settimanali per ottenere una campionatura rappresentativa a livello nazionale delle alterazioni che si presentano. Avere il polso della situazione permette di ottenere un’identificazione rapida dei focolai e di mettere subito in zona rossa totale i comuni”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma quando lo faranno smettere di parlare costui? Di tutto quello che ha detto, non si è avverato nulla!! Stia al lavoro a pensare ai malati!! Piuttosto che prendere lauti compensi in tv!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.