Rifiuti: la raccolta differenziata a Pellezzano raggiunge nel 2020 il 73,7%

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Con impegno, efficienza e senso civico, contribuiamo ancora ad aumentare il riciclo nel nostro territorio” – si legge nel manifesto promosso dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco, dott. Francesco Morra.

“Ringrazio – ha detto il Primo Cittadino – soprattutto i cittadini di Pellezzano, che in questi anni hanno mostrato un forte senso civico nel condurre, in modo corretto e scrupoloso, la raccolta differenziata, permettendo al nostro Ente di raggiungere lo scorso anno lo strepitoso risultato del 73,7% di differenziata. Un comportamento che denota un profondo rispetto per il nostro territorio e che premia la nostra popolazione per l’impegno sinora messo in atto”.

Un trend in continua crescita, frutto di un lavoro di sensibilizzazione che nel corso degli anni si è diffuso in modo sempre più crescente responsabilizzando ogni singolo cittadino ad effettuare una raccolta differenziata scrupolosa.

Sin dall’insediamento dell’Amministrazione Comunale si è lavorato per attuare un programma di riorganizzazione dell’intero servizio che, a fronte di un fisiologico calo nel 2019 dovuto al processo in atto, ha ben pagato nel 2020 con il risultato percentuale di raccolta differenziata più alto dal 2010, secondo i dati consultabili sul catasto rifiuti dell’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale).

Si è provveduto a potenziare il sistema dei controlli, sia per quanto concerne i conferimenti, sia per quanto riguarda i fenomeni delle micro discariche, grazie all’introduzione dei kit di raccolta differenziata codificati, all’operato della Polizia Municipale, delle Guardie Ambientali e del sistema di videosorveglianza predisposto dall’Ente.

Al contempo, è stata imbastita una opportuna campagna di comunicazione e sensibilizzazione della Cittadinanza, sia tramite i canali di comunicazione dell’Ente, sia attraverso apposite iniziative nelle scuole, per la crescita delle nuove generazioni all’insegna di sani principi.

Così il Vice Sindaco delegato Michele Murino: “L’importante risulta raggiunto è merito di tutti i Cittadini che con dedizione rispettano le regole e l’ambiente, e che al contempo, con estremo spirito civico, ogni giorno sono pronti a segnalarci aspetti da migliorare e su cui lavorare. Questa è la testimonianza di come la Cittadinanza si senta parte attiva del nostro progetto. Pertanto, ci tengo a porgere loro i miei più sentiti ringraziamenti, e gli auspici che questo sia solo un punto di partenza”.

A breve inoltre, saranno annunciati nuovi strumenti finalizzati a sensibilizzare ulteriormente la Cittadinanza, mettendola nelle condizioni migliori per eseguire una corretta raccolta differenziata, e raggiungere così risultati ancor più soddisfacenti.

L’occasione è gradita per ringraziare per l’essenziale lavoro svolto il Responsabile del Settore Ambiente Geom. Giovanni Barbarulo, il Comando di Polizia Municipale, le Guardie Ambientali, gli operatori ed il management della Pellezzano Servizi, la Protezione Civile S.Maria delle Grazie per la coordinazione della distribuzione dei kit di raccolta differenziata, e tutti coloro che osservando le buone regole, hanno contribuito e contribuiranno al rispetto dell’ambiente e del decoro urbano.

L’invito è a non abbassare l’attenzione e la scrupolosità nei conferimenti. L’obiettivo dell’Amministrazione è quello di continuare questo trend di crescita anche per i prossimi anni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ANDATE A VEDERE NELLE VARIE FRAZIONI quanti sacchi neri ci sono in giro di GENTAGLIA che non fa la differenziata e getta tutto in un unico sacco nero,che gli operatori ritirano comunque a fatica ..per loro e per il compostaggio dopo.
    Perche non multate questi criminali?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.