Pisa-Empoli finisce 1-1: alla capolista non riesce la fuga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Che bel Pisa: gioca col piglio della grande squadra e sfida occhi negli occhi la capolista. Ai punti i nerazzurri meriterebbero anche qualcosa in più del pareggio finale, ma l’1-1 comunque allunga la striscia casalinga di imbattibilità. Sono nove le gare senza sconfitte dei nerazzurri all’Arena Garibaldi.

Sembra una partita a scacchi: le due formazioni, schierate con il medesimo impianto di gioco, muovono le pedine prestando sempre un occhio a non lasciare scoperti varchi nei quali si potrebbero inserire gli avversari. L’equilibrio regge anche quando Gucher, dopo appena un minuto e mezzo dall’avvio del match, si ritrova un inatteso regalo a centro area da Palombi: destro sporco che lascia di sale Brignoli, ma la palla esce di pochi centimetri. Ad azione corrisponde una reazione: Moreo raccoglie da posizione defilata il cross di Fiamozzi ma con il mancino non inquadra la porta di Gori. La capolista con la sua manovra fatta di tantissimi passaggi rasoterra che poi trovano, o tentano di farlo, lo sfogo sulle corsie laterali. Il Pisa comunque non si difende con affanno e, una volta tornato in possesso della sfera, si distende con coraggio e qualità verso la metà campo offensiva. Gucher è tra i più attivi, anche se stasera la mira difetta un po’. Marconi invece inquadra il bersaglio grosso con una girata al volo di destro che ancora una volta lascia Brignoli fermo ad osservare la traiettoria che sfiora il palo. E quando l’equilibrio sembra accompagnare le due formazioni all’intervallo, ci pensano Siega e Birindelli a stappare il derby. Il numero 7 recupera palla a metà campo e lancia il pendolino: accelerazione a tutto gas conclusa con una puntata ‘da calcetto’ sul primo palo che supera Brignoli. L’Empoli a inizio ripresa si ripresenta con Bajrami dietro le punte, e proprio lo svizzero mette in difficoltà la difesa nerazzurra con un paio di progressioni chiuse in corner. Il Pisa non arretra di un centimetro e,anzi, centra il dodicesimo palo della sua stagione ancora con Palombi, sugli sviluppi di un calcio piazzato. Poi è Vido che si mangia le mani per l’occasione a tu per tu con Brignoli gettata al vento. Dall’altra parte Parisi non centra la porta con un mancino dai 25 metri, ma poi è Zurkowski che riporta il match in parità. Bel cross lungo di Hass, sul secondo palo il centrocampista supera Gori con una botta secca. Ma le emozioni non sono terminate: ancor Vido protagonista quando smarca sui 16 metri Mastinu. Il centrocampista ci prova col sinistro ma la palla va alta di mezzo metro.

Pisa – Empoli 1-1

Pisa (4-3-1-2): Gori; Birindelli (81′ Belli), Varnier, Caracciolo, Beghetto; Siega, De Vitis (81′ Mastinu), Mazzitelli (65′ Marin); Gucher (91′ Quaini); Marconi, Palombi (65′ Vido). All. D’Angelo

Empoli (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Romagnoli, Nikolau, Parisi (85′ Terzic); Haas, Stulac (92′ Damiani), Ricci (73′ Zurkowski); Moreo (46′ Bajrami); La Mantia (73′ Matos), Mancuso. All. Dionisi

Reti: 35′ Birindelli (P), 76′ Zurkowski (E)

Ammoniti: nessuno

Note: arbitro Gianluca Manganiello; angoli 2-5 (1-1); recupero 0′ e 3′

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.