Ripascimento a Salerno: sabbia o pietrame? L’ex procuratore Russo denuncia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Sabbia o pietrame? A sollevare l’interrogativo, in merito al ripascimento della spiaggia di Mercatello a Salerno, è l’ex procuratore della repubblica Michelangelo Russo in un articolo, a sua firma, pubblicato questa mattina sul quotidiano “Le Cronache” dal titolo: “Ripascimento, discarica di pietrisco”. L’ex magistrato denuncia perplessità sui lavori effettuati sulla spiaggia di Mercatello: ora tocca alla Procura di Salerno vederci chiaro. A giudizio dell’ex magistrato “ripascere una spiaggia con pietrame e finta sabbia cozza contro il Codice dell’Ambiente”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Ci avete rotto voi e le denunce su ogni cosa che si fa, fate bloccare i lavori x anni e poi cmq. Si fanno. Basta non dovete rompere state rovinando Salerno.

  2. Ma come sig sindaco tutto pienodi aria gonfiata ha seguito personalmente i lavori e non se ne accortocke usavano schifezza

  3. È arrivata l’ora che qualche mammasantissima del comune finisca al gabbio, non se ne può più di lavori pasticciati e soldi buttati

  4. e ve ne siete accorti adesso? e la parte di ripascimento già fatta non lo avete visto che erano pietrame schiacciato?

  5. giudizio troppo semplicistico, ripascire una spiaggia è un lavoro che prevede complessi studi professionali, per la scelta dei materiali, dove prelevarli, come distribuirli ecc..Si dovrebbe documentare con la lettura della relazione geologica (se è stata prevista dal progetto…)

  6. Caro signore mi riferisco a lei e sopratutto a quelli che hanno fatto sta cavolata, la sabbia bastava prenderla nel fondale del porto ovviamente prima andava montato un impianto per la pulizia della stessa e dopo la si trasportava dove serviva caro procuratore e cari amministratori avete fatto una cavolata

  7. la sabbia del porto è cmq nera li serviva una materia chiara che appena il mare si richiama e la pulisce della materia pomice vedrete che diventerà sabbia bianca

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.