Contagi, numeri da brividi: in Campania cresce il timore di una nuova zona rossa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Tutti gli indicatori sono negativi, nel senso che con una preoccupante crescita giornaliera i contagi in Campania hanno ripreso a far registrare numeri da brividi. Nell’ultima rilevazione dell’Unità di crisi regionale sono stati conteggiati 2385 nuovi positivi. La situazione sta peggiorando: basta confrontare i numeri con quelli della settimana precedente per rendersi contro che l’incremento medio è di oltre 800 casi al giorno. Cresce, quindi, il timore che la Regione possa essere di nuovo confinata in “zona rossa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. ma iat a fancul…è la fine. Siamo sottomessi e sarà la normalità

  2. libera circolazione e immunita’ di gregge al naturale e’ un anno che ci rompono il cazzo con zone rosse e chiusure ma i risultati sono negativi,draghi altro falso demente chiamato a tutelare i soldi dell’europa ma la prima cosa che avrebbe dovuto fare era allontanare speranza e i famosi virologi-arcuri ladro autorizzato-di maio un inservibile,ma si e’ assoggettato alla politica europeista lasciando lamorgese libera di combinare disastri nell’immigrazione…tra non molto saremo in guerra sulla nostra terra con questa merdaccia extracomunitaria e intutto questo disastro nazionale l’unica parola ricorrente e’ ” chiusure “.

  3. Basta con questi comunisti, basta zone rosse solo per loro…ho sbagliato? Letto male? Non si parlava di politica?…ho in testa troppo fumo con la manovella

  4. fatemi capire.. zona rossa, zona gialla o zona arancione cosa cambia se non ci sono controlli? bisognerebbe attuare una zona rossa di almeno 3 settimane come quella dello scorso anno, come dicono i virologi allora si che cambierebbe qualcosa invece cosi facendo ci prendono e ci prendiamo solo per i fondelli senza arrivare ad alcun risultato, con osservanza ciaoooooooooooooooo

  5. Per anonimo delle 12,10 leone di tastiera abbi il coraggio di firmarti, dopo tutte le cazzate che hai detto.Immunita’ di gregge dopo 100mila morti?

  6. Per Raffaele delle 13,10, morti di che, se non si fanno le autopsie!! Un altro che crede a quello che ci dice la tv, in mano ai potenti del mondo!!!

  7. Non lo pensare è sempre Runner, il fascistello che fa le manifestazioni negazioniste, essendo un fascista ha un concetto destroide di libertà, uno sterminio in più o in meno poco conta, questa è la libertà fascista!
    Questi vermi saranno sempre contrastati!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.