Covid, anche il Cts dà ragione a De Luca: c’è impatto dei contagi nelle scuole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
C’è un impatto dei nuovi contagi nelle scuole, ma differenziato. Per questo sarebbe auspicabile una modulazione delle misure a seconda delle zone, variabile in base a Comuni o Province e non soltanto su base regionale. E’ quanto emerge da una riunione del Comitato tecnico scientifico, che stilerà un verbale dal quale potrebbero arrivare indicazioni in vista del nuovo Dpcm. A questo punto anche il CTS da ragione di fatto al Governatore della Campania che ha chiuso le scuole di ogni ordine e grado di tutta la regione per le prossime due settimane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Chiudere le scuole è da criminali, per tanti motivi:
    primo perchè non esiste nessuna pandemia,
    secondo perchè non c’è alcun rischio per i ragazzi,
    terzo perchè alla fine se ne stanno in giro ed è pure peggio,
    quarto perchè le terapie intensive sono VUOTE,
    quinto, questo studio del CDC Americano, pubblicato il 29 gennaio 2021 che afferma sulla trasmissione del covid a scuola:
    “COVID-19 Cases and Transmission in 17 K–12 Schools — Wood County, Wisconsin, August 31–November 29, 2020”
    “Nel presente studio, l’assenza di trasmissione da bambino a membro del personale identificata durante il periodo di studio di 13 settimane suggerisce che la diffusione all’interno della scuola non era comune. Questa apparente mancanza di trasmissione è coerente con una recente ricerca, che ha trovato un tasso di attacco asintomatico di solo lo 0,7% all’interno delle famiglie e un tasso di trasmissione inferiore dai bambini che dagli adulti.”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.