Provincia di Salerno e Centro Sportivo Italiano: al via le attività del progetto “InCOR – includere, crescere, orientare”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Entrano nel vivo le attività del CSI di Salerno, partner di “InCOR – includere, crescere, orientare”, un progetto che punta a contrastare la dispersione scolastica e che vede un importante partenariato nell’ambito di “Azione Province Giovani 2019”, promosso dall’Unione Province Italiane e dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Comitato di Salerno del Centro Sportivo Italiano ha proposto strumenti diversificati capaci di offrire un approccio inclusivo al tema della dispersione, agendo sul doppio binario dell’inclusione e della motivazione, attraverso l’implementazione di “buone pratiche”.

«Abbiamo realizzato dei prodotti audiovisivi sul tema dello sport – dichiara Pino D’Andrea, Direttore Tecnico del CSI – ed abbiamo coinvolto personaggi che si sono distinti per particolari meriti in ambito sportivo. In questo momento di pandemia, caratterizzato dal divieto delle attività in presenza, era necessario da parte nostra riuscire a coinvolgere gli studenti attraverso l’utilizzo di strumenti alternativi».

I video, che saranno rivolti ad un’ampia platea scolastica ed aperti anche alla comunità di riferimento, avranno l’obiettivo di stimolare gli studenti ad una riflessione sull’impegno, la premialità del sacrificio, il raggiungimento degli obiettivi ed il ruolo inclusivo ed aggregativo dello sport.

I protagonisti scelti dal CSI di Salerno per i video sono stati Milan Djuric, attaccante della Salernitana, Rosanna Pagano, campionessa e maestra di scherma, Alessandra Fella, giocatrice di Sitting Volley nel giro della Nazionale e Gianluca Memoli, ex giocatore di basket ed organizzatore di eventi sportivi.

Al Progetto InCOR, in partenariato con la Provincia di Salerno, presieduta da Michele Strianese, lavorano l’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, il Centro Sportivo Italiano di Salerno (CSI), il Consorzio COSVITEC Scarl, Agro Solidale Servizi Territoriali per i Servizi alla Persona, la Fondazione della Comunità Salernitana onlus, l’Associazione FOR.T.I.S, il Comune di Albanella, il Comune di Castelnuovo Cilento, il Comune di Nocera Inferiore, il Comune di Oliveto Citra, il Comune di San Valentino Torio e la Fondazione CARISAL.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.