Turismo: la Campania avrà un codice unico identificativo per le strutture ricettive

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

La Giunta Regionale della Campania ha approvato con Delibera le modalità di generazione, attribuzione e rilascio del Codice Unico Identificativo delle Strutture Ricettive (CUSR), alle strutture ricettive turistiche (Alberghiere ed Extra-alberghiere) della Campania. Adempimento, nella pratica, rimesso ai Comuni territorialmente competenti.

Finalità dell’istituzione del CUSR, conformemente agli intenti del legislatore nazionale, è di tutelare il Turista e contrastare forme irregolari di ospitalità. Allorquando, in via propedeutica all’approvazione della Delibera, l’Associazione Rete di Ospitalità Diffusa – AreV-OD – ha partecipato al Tavolo di consultazione, a tanto invitata dall’Assessore al Turismo, prof. Casucci, abbiamo, dapprima, a nome dell’intero Comparto Extra-alberghiero, espresso soddisfazione ritenendo che l’attribuzione e l’esposizione del Codice Identificativo possa contribuire a togliere quella patente di “Abusivo” affibbiata al settore Extra da qualche “Competitor” interessato e, per l’effetto, sgomberare, definitivamente, l’Argomento dalla discussione.

Abbiamo, però, poi, chiesto e scritto all’assessore nel documento prodotto, di non fermarsi all’aspetto “repressivo” ma di preferire e cavalcare quello “promozionale”

“…Noi, come Associazione, La invitiamo, nel contempo, ad individuare le modalità più opportune per esaltare il dato promozionale rispetto a quello repressivo ovvero accompagnare il Deliberato con campagne ed altre attività istituzionali e promozionali volte a far comprendere ad una platea sempre più vasta di “Viaggiatori” la bontà ed i vantaggi nella scelta di struttura munita di tale Codice rispetto a chi non ce l’ha o non lo mostra….”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.